Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

domenica 24 giugno 2012

COME CAPIRE QUANDO UNA MOGLIE E' INSODDISFATTA A LETTO


Come capire quando una moglie non è soddisfatta a letto
Una moglie insoddisfatta e stressata è una situazione pericolosissima. L'insoddisfazione non sempre nasce nella stanza da letto, ma è meglio intuire i primi segnali di tensione e correre ai ripari se si tiene almeno un pochino alla propria relazione.

E’ già tanto difficile accettare di aver “fallito” nel compiacerla, non complichiamoci la vita lasciando che la bomba esploda proprio nel nostro letto.

Noi uomini adoriamo giocare alla guerra. Questo è vero. Ma la notte, quando torniamo tra le braccia di Morfeo, desideriamo solo due cose: del sesso e riposare. La prima col tempo può diventare facoltativa (e lei sempre più insoddisfatta), la seconda è indispensabile.

Da ometti dobbiamo assumerci le nostre colpe (ho scoperto che il patteggiare mi riduce di 2\3 la pena) e cogliere tutti i segnali che possono far presagire al peggio.

E allora state in campana se:

1_Vi chiede indirettamente un dialogo
Se avete dei figli che chiedono qualcosa o si lamentano e la vostra metà è meno presente del solito o ve li manda in pellegrinaggio con la classica frase “dillo a tuo padre”, cominciate a domandarvi che cosa stia per accadere. Dovreste notare anche una sua cresciuta criticità nei vostri confronti: battute sagaci al cospetto di amici, piccole ripicche che possono essere confuse per capricci, etc…

2_Vi colpisce lì dove fa più male: il portafoglio
L’estratto conto riporta cifre in negativo più alte del solito? Molto più alte del solito? Beh, lei è particolarmente incacchiata!

3_La bilancia dice che lei è ingrassata
Rifugiarsi nel cibo è la più tipica delle reazioni di una donna insoddisfatta. Mangiare qualsiasi cosa le passi per la testa compensa la sua fame sessuale e appaga momentaneamente il suo stato d’animo inquieto.

4_Comincia ad allontanarsi
Se il lavoro diventa sempre più presente e le cene insieme diventano solo un ricordo, la ferita è molto aperta. Uomini date subito una sterzata e riprendete il comando della vostra storia se non volete perderla.

5_Ostracismo
Quando avete la sensazioni di parlare o fare l’amore con un pesciolino freddo che non restituisce coccole e non partecipa alle effusioni, solitamente questo è un segnale di grande insoddisfazione.

6_Si auto concede del piacere sessuale
Se le sue permanenze in bagno o le sue sparizioni casalinghe diventano più frequenti; se trovate per caso nuovi giocattolini o vi proponesse la visione di cassette hard, la sua insoddisfazione sessuale è evidente. Fatevi avanti chiaramente e parlatene.

Ricordatevi sempre che il senso di soddisfazione deriva dal sentirsi amata, rispettata, apprezzata e desiderata. Non si deve fare l’errore di dividere tra sfera fisica ed emozionale. Una donna vuole che la desideriate sia fisicamente che a tavola per una costruttiva e/o carnevalesca conversazione.

43 commenti:

  1. se le mogli si concedessero di piu' e prenderebbero piu' iniziativa e si facessero meno seghe mentali ....forse sarebbero piu' soddisfatte sessualmente.
    invece :
    hanno in mente solo e unicamente facebook,rompere le palle a pranzo,parlare con le amiche..non farsi i cazzi del marito ma quelli degli altri.
    se uno a letto non appaga la moglie la colpa e' unicamente della moglie che propio non ci sa' fare per niente...
    qua ormai si delega la colpa unicamente al maschioe invece la colpa e' della femmina che della vita non ha capito un tubo.
    se siete insodisfatte dal marito provate a concentrarvi di piu' quando lo fate e parlatene apertamente se non provate piacere invece di fingere...se fingete mi dite come fa' a capire lui di non essere riuscito a portarvi al piacere......
    ma per favore collegate il cervello invece di lamentarvi sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stessa, identica situazione nel mio menage familiare....anche la mia signora fà le stesse cose che hai descritto, il cervello non é per nulla collegato all'esterno, pensa solo ai cazzi suoi e sopratutto a quelli degli altri e nn si accorge minimamente che stà mandando tutto a quel paese.....capire le donne é veramente un grosso dramma, non ragionano logicamete, a loro sembra dovuto proprio tutto.

      Elimina
    2. Qui parlano solo i maschi???
      Io da brava donna..ed ex moglie ;))) posso dire che generalizzare è un po' troppo facile.
      Le donne stanno diventando esattamente come gli uomini. Scadenti.
      Molti uomini si concentrano solo su facebook, solo sul calcio , solo sulle tette delle altre.
      MMMMHHHHHH..... troppo facile dare la colpa alla moglie.
      Assumersene un bel po' non fa male ai maschietti...magari li fa crescere!
      E soprattutto signoti uomini : meno porno da maschi e più da femmine se volete soddisfare una donna. Anche vostra moglie :))))))

      Elimina
    3. finalmente qualcuno dice la VERITA'

      Elimina
    4. Fa schifo mi scopa Una volta alla settimana😌

      Elimina
    5. Ho una storia da due anni,lui 41 anni ed io 40..sono sull'orlo di una crisi esistenziale perché lo facciamo(dietro mie continue lamentele)una volta ogni 3 mesi.sono piacente, lavoro in ambito sportivo e quindi fisicamente ok e allora perché mi sento desiderata dagli sguardi degli estranei ed invece lui non mi bacia nemmeno?..sono anche arrivata a dirgli che mi porterà al tradimento così,ma nulla,lui non cambia di una virgola.

      Elimina
    6. L'insoddisfazione sessuale (anche per assenza di desiderio sessuale, solitamente maschile) porta a considerare che eventuali disfunzioni della sessualità comportino una cura sessuologica, a volte psicologica (di ciò che è, ovviamente, curabile...).
      Tuttavia conviene, prima di ricercare efficaci cure personalizzate (o rimedi vari a distanza) - come ben riportato anche nel "Manuale pratico del benessere" (patrocinato dal club UNESCO) va fatta una attenta e personale valutazione clinica psicopatologica e sessuologica clinica allo scopo di ricercare le cause del problema. Va anche sentito il punto di vista del partner. Nel deprecabile caso che non ci fossero soluzioni cliniche si aprono specifiche prospettive sessuologico- psicologico legali.

      Elimina
  2. @Anonimo
    scaricare tutta la responsabilità solo da una parte, mi sembra sbagliato.

    Se manca il dialogo, il problema è da dividere almeno al 50%.

    Per quanto riguarda le attenzioni femminili, puoi avere ragione. Alle volte anche io vorrei trovare una moglie sorridente e calda ... lei vorrebbe che io stessi meno fermo quando sono in casa ... probabilmente ha ragione non so ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cari uomini....io sono una moglie...persona solare affettuosa istintiva anke rompi balle come tutti...nella norma direi....e credo abb. Capace a letto visto che sembra sia la cosa prioritaria x un'uomo....ho tante amiche e tutte più o meno messe come me....il fatto è cari maschietti che voi dopo un Po c date x scontate...tutto il giorno lavoro casa figli...e poi arrivate voi a casa...doccia....vi sedete mangiate...vi mettete nel divano...se si cerca un dialogo nn parlate...grugnite....mi volete dire cm quale stimolo una donna vi viene vicino o le viene voglia di fare sesso con voi...xk d questo si tratta ormai....non avete modi...non riuscite a sorprenderci ogni tanto...non vi dimostrate gentili affettuosi...c fate sentire come delle massaie non come delle donne da amare...poi la cosa più schifosa è quando vi trovate l'amante...e allora pensate di aver incontrato l'unica donna che esiste al mondo migliore di vostra moglie...non sia xk gli date tutto quello che fate mancare alla moglie??? Siete talmente tonti da non capire che non esiste nessuno di migliore....esiste solo se noi riusciamo a dare il meglio di noi stessi...e tutto viene d conseguenza......

      Elimina
  3. ...e la moglie insoddisfatta giacendo nel letto al fianco del caro marito e sentendosi dallo stesso trascurata...sospira, fissando il soffitto in un punto indefinito: "ehhhh...se tu mi amassi...se tu mi amassi..." Il marito, leggendo il giornale con gli occhialetti da vista che gli fanno le orbite oculari tipo pesce palla...esclama "ahhh ma che hai deto cara? Ahh si ma no daiiiii...che non ti amasso mika..."
    Gradite uova, pomodori, cavoli, verze e verdure in genere... :-)

    RispondiElimina
  4. Quando devi sposarti te la danno spesso, dopo sposati cominciano a lamentarsi del lavoro, dei lavori di casa ecc.. e te la danno di meno; arriva un figlio non te la danno più lo stress è alle stelle e diventano fredde come il ghiaccio. Ma possibile che NOI UOMINI dobbiamo farci sempre fregare così? Qualcuno per rimediare va all'estero nelle case di tolleranza, qualcuno va a puttane, e se le mogli lo scoprono diventa un casino, chiedono subito il divorzio tenendosi la casa e gli assegni famigliari per i figli a carico concessi dal giudice, ecc.. ecc..! PURTROPPO NON C'E' GIUSTIZIA, POLITICA, che risolvi questo problema. Salve a TUTTI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione dopo che arrivano i figli non si scopa più è come se tutto quello che avrebbero sempre voluto non fosse un marito ma soltanto un figlio e poi va tutto a puttane finisce tutto

      Elimina
  5. Mizzega Anonimo del 10 Agosto 2012 ti QUOTO IN PIENO!!!! E aggiungerei a tutto anche la paranoia della pulizia e dell'ordine maniacali che sono fonte eterna di lamentele estreme che LORO vorrebbero portare al litigio, mentre noi magari ci stiamo preparando per andare a giocare al calcetto settimanale!!!
    Loro cambiano, una volta soddisfatta la naturale vocazione alla "riproduzione", tutte le "armi" della seduzione da loro impiegate nella fase fidanzamento-matrimonio-primi anni-concepimento-nove mesi di gestazione, VANNO IN LETARGO. Salvo voler fare il secondo figlio, ma poi ricomincia tutto come prima... e noi ci rompiamo le balle di una donna che non ci fa più le "coccole", che al rientro dal lavoro non ci accoglie più col sorriso e magari un buon caffè... Quanta pazienza ci vuole, del resto al giorno d'oggi anche solo ipotizzare una separazione per poi magari CERCARNE UN'ALTRA e ricominciare daccapo (perchè alla fine se senti gli amici, sono tutte così...) mi fa semplicemente ritornare sui miei passi e mi tengo quella che ho con i suoi difetti...del resto le voglio bene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione dopo matrimonio e riproduzione spariscono le risatine complici i profumi inebrianti e l'intimo provocante.Quando eravamo fidanzati se le dicevo che mi piace l'intimo nero e le autoregenti mi fano impazzire dopo qualche giorno 'per caso'il mio desiderio era soddisfatto e cosi per le gonne posizioni e variazioni su posizioni et.Mi faceva imazzire perche diceva 'insegnami tu'e si faceva. Dopo il matrimonio si è 'quasi dimentivata tutto' adesso siamo piu responsabili e posati teniamo famiglia. E vero ma a volte especialmente sotto le lenzuola che palle!!!!paolo

      Elimina
  6. moglie insoddisfatta.13 novembre 2012 01:22

    allora vediamo.. lo accolgo quando torna dal lavoro con sorriso e caffè,gli preparo il pranzo per il lavoro con bigliettini e cioccolata, prendo l‘iniziativa spesso e mi blocca la mano.. dico esplicitamente che ho voglia e non ho feedback.. comincio a trovare tutti attraenti e i nostri rapporti avvengono ormai ogni 15 giorni x 10 minuti.. dove sbaglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Succede la stessa cosa anche a me mia molglie fa come tuo marito.Lo facciamo una volta la settimana e sono 20 anni che siamo sposati ma io lo farei almeno ogni due giorni.Le regalo intimo fiori le mando sms piccanti e per passare una notte con lei lontano dai figli devo organizzare tutto io luogo e occasione.Puo anche essere che abbiamo sbagliato partner oppure i nostri partner sanno che siamo sempre disponibili a fare del sano sesso.Devo dire che a volte quando ho spiazzato mia moglie non mostrando interesse anzi paventando l'ipotesi che potevo sentirmi libero per un po le cose sono cambiate. Prova anche tu e fammi sapere cambia azione e spiazza il partner. paolo

      Elimina
    2. non so ma tu forse non sbagli.almeno in questo caso.averne delle mogli cosi.

      Elimina
  7. VOGLIO ESSERE FELICE PERCHE ED UNA COSA BUONA PER LA MIA SALUTE

    Sono andanta via per sempre.

    Il dialogo, base principale ed sapere riconcere quando sbagliamo.
    Les hommes viennent de Mars et les femmes de Vénus !
    Spesso bisogna farsi un esame di coscienza... Ed non mischiare tutto !
    Mizzega... Lui aveva la paranoia della pulizia e dell'ordine maniacali... Io invece volevo solo prendere il tempo di vivere... esempio : dividere una collazione...
    Chiedevo la luna

    RispondiElimina
  8. salve,mi chiamo costantino 43anni,sono stato insieme 15anni con una donna con cui ho convissuto 13anni.,il sesso sin dall"inizio non e mai stato un granchè dove addirittura nei ultimi 5/6anni lo facevamo ogni 5/7mesi ,spesso gli facevo regali per stimolarla completini molto carini e sexi la rendevo partecipe allo sport io essendo sportivo da sempre,quindi palestra,m.byche,camminate in montagna,nuoto add.rafting.... ero sempre presente nei problemi di coppia lavoro famiglia ecc...facevo sempre io la spesa,il cuoco di casa ero io,e la aiutavo anche nelle pulizie di casa.....ma nonstante tutto mancava sempre quello ,il collante della coppia,il sesso....persino l"ultimo giorno prima di andarmene ,gli chiesi,in lacrime prima di andarmene,se il suo operato come compagna era stato giusto nei miei confronti,lei rispose di si,che lei stava bene cosi e che su di me non aveva nulla da dire,peccato che non mi ha mai chiesto come mi sentivo io:),1anno dopo mi chiamò per dei documenti,mi invitò a cena..ingrassò di dieci chili e si sfogò dei suoi probemi per un ora emezza ,su di me sprecò un minuto si eno,mi fece una gran pena! qesta ragazza a 2case di proprieta un soldo(tutte cose ereditate)una buona famiglia tutte cose che dovrebbero comunque farti vivere tranquillamente pensando che anche una vita sessuale ne trovasse giovamento...meno pensieri...ma mi sbagliai alla grande...e si perchè io,a differenza della mia ex, non ho famiglia da 13anni,mai avuto eredità soldi ecc. niente di niente da quando ho 15anni,ma la la grinta e la voglia di vivere non lo mai persa.il sesso comunque in una coppia e molto molto importante,e se quello scompare per colpa di lui o di lei,o per altri motivi più o meno gravi può irrimedimilmente compromettere la coppia.

    RispondiElimina
  9. le donne vanno scopate no capite...

    RispondiElimina
  10. Sono sposata da 13 anni, mio marito mi ha distrutto la vita, perchè mi ha fatto perdere tutto il romanticismo, non mi bacia più con la lingua (mi ha detto che gli fa schifo) ma io sono sua moglie! E non sta mai in intimità con me, a casa è sempre davanti al pc o davanti la tv, io esisto solo quando pranziamo insieme o usciamo a fare una passeggiata. Siamo arrivati a fare sesso solo una volta al mese, e lui vuole solo fare sesso e non fare l'amore, non gli piace fare le cose con calma, e lo odio quando mi dice "Lo facciamo?", come se fossi una prostituta, senza iniziare a baciarci, bè adesso io mi sono bloccata con lui, non riesco più a baciarlo e a fare l'amore, lo odio, perchè penso di non amarlo più. Non so più cosa fare, vorrei lasciarlo perchè mi sento insoddisfatta nei miei sentimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sposato da 25 anni e vivo la tua situazione, ma come uomo.
      Il sesso ormai lo facciamo solo perchè si deve e ormai siamo 2 estranei nel farlo, senza complicità, senza trasporto, ormai è un atto meccanico...che tristezza. Restiamo assieme solo per il figlio e per salvare le apparenze,
      per gli amici siamo 1 bella coppia, ma se potessi scapperei via x sempre

      Elimina
    2. Non riuscirei mai a vivere una vita senza amore e passione.
      Per me è più importante l'amore che il matrimonio in sè.

      Elimina
  11. questo e un problema di quasi tutte le coppie bisognia ogni tantto trasgredire della quodidiano con giochetti peresempio dildo provate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se non funziona naturale figuriamoci con i dildo!!

      Elimina
  12. giuiseppe parrino3 agosto 2013 06:40

    Primo matrimonio fallito, lei aveva la mia stessa età dopo il figlio è sessualmente scomparsa. Secondo matrimonio, moglie calda e giovane, dopo il primo figlio ha resistito, ma al secondo è crollata. Il mio istinto mi spinge ad avere almeno rapporti sessuali quotidiani, non ci posso fare nulla,non ho mai voluto tradirla, qualche volta mi sono masturbato, lei se n'e' accorta e ora quando litighiamo mi offende, mi umilia per questo. Ha attenzioni solo per i figli, oppure per certi periodi quando capisce che mi ha tirato al limite. Non è che non me la da, sia chiaro, ma non gliene frega niente delle mie esigennze, scopa solo quando ha voglia lei. E' ipergelosa, mi controlla telefono, portafoglio, tutte le attività,tutte le mie amiche per lei sono zoccole. Almeno fosse vero.E' proprio una cretina, quando facciamo l' amore come si deve poi mi puo' rivoltare come un calzino, invece sono qui' a scrivere queste cose per sfogare la mia frustrazione, fare imeglio ad uscire....

    RispondiElimina
  13. ciao, sono una single, e purtroppo sarò solidale con gli ometti, donne vi ho conosciuto bene sia come amiche che come colleghe.... siete a dir poco una lagna tremenda in tutto e per tutto !!!! vi fate sposare e raggiunto l'obbiettivo vi rivelate altre persone.

    RispondiElimina
  14. Non posso far altro che confermare lo stesso comportamento da parte di mia moglie....prima del matrimonio attenzioni, sesso e dolcezza, ora, dopo 2 figli tutto è cambiato, il sesso? Un miraggio in pieno deserto. A suo dire esso è solo la cigliegina sulla torta del nostro rapporto; ogni giorno mi domando chi ha mangiato la torta!!!!!!!!! A quanto pare le donne sono state create con lo stampino di peppa pig non con la costola di Adamo.

    RispondiElimina
  15. Ho 47 anni e sono separato/divorziato dal 1998. Ho avuto qualche storia seria che poi è finita. Ora, da tre mesi, convivo con una donna di 33 anni. Il suo lavoro la stanca molto e a volte deve stare via dalla città per uno o due giorni. Lei è bellissima, la desidero e la cerco ogni giorno. Quando però rientra alle 20 di sera è davvero stanca e se tocca il letto crolla; lei sa bene che io la desidero ogni sera e allora cosa abbiamo inventato? Quando è molto stanca lei mi dice "stasera faccio la bambolina" e lascia fare tutto a me partecipando solo parzialmente o a volte per nulla, ma è felice di sentirmi e di essere presa, anzi mi dice "prendimi quando e dove vuoi" ...
    Quando invece è stanchissima e crolla quasi subito, mi chiede di masturbarmi vicino a lei, anche se lei dorme ...
    Ovviamente molte altre volte è attivissima e allora facciamo l'amore come si deve ....
    Sono solo 3 mesi, ma credo che questa formula potrebbe funzionare no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io la trovo orribile, ma de gustibus...

      Elimina
    2. Per me è segno di grande complicità, ti auguro che continui a funzionare.
      Con mia moglie all'inizio erano grandi fuochi, poi per causa mia si sono attenuati, lei ha iniziato a non trovarci più gusto ed è diventata sostanzialmente una stronza, e via sempre peggio.
      Ora abbiamo una bimba di 4 mesi, e scommetto con me stesso che entro 5 anni, quando la bambina sarà un po' cresciuta, mia moglie mi avrà lasciato.
      Ma in fondo me la sono cercata, il mio istinto mi diceva di continuare a stare per conto mio.

      Elimina
  16. L'insoddisfazione sessuale (oggi più frequente anche per precocità eiaculatorie o disfunzioni erettili se non per problematiche tipicamente femminili) porta a considerare che eventuali disfunzioni della sessualità comportino una cura sessuologica, a volte psicologica (di ciò che è, ovviamente, curabile...). Tuttavia conviene, prima di ricercare cure per possibili "defaillances" sessuali manifestate in coppia, spesso imprevedibilmente, prepararsi ad una sessualità felice con il proprio partner (anche occasionale) tramite un possibile percorso di prevenzione come riportato in almeno due capitoli del Manuale pratico del benessere patrocinato dal club UNESCO: si tratta di un percorso di auto aiuto seguendo prescrizioni sessuologiche, consigli psicologici pratici, praticando conoscenze naturopatiche e, se necessario anche modificando il proprio regime nutrizionale.

    RispondiElimina
  17. La complicità si verifica in altre sedi, peraltro alcuni commenti mi danno molto da pensare... in teoria dovresti essere soddisfatto a prescindere, dovreste essere soddisfatti a prescindere: hai trovato la donna della tua vita (o sbaglio?): ti senti compreso, amato, rispettato... cosa vuoi di più dalla vita? Sei sereno, la tua autostima è appagata perché piaci all'unica donna che ti piace veramente (o sbaglio?)... chiaramente la cosa è reciproca (perché ci credi o sbaglio?) e non sentendovi sotto pressione dovrebbe andare tutto per il meglio... sempre di atto d'amore si tratta, non dovete mica andare al patibolo? Vi stimate... più di così? Quello che accade è una cosa vostra, non c'è un esame... è chiaro che se ti guardi intorno, se ti senti o vi sentite ancora su piazza il capitolo intimità non arriverà mai perché volete piacere agli altri e non riuscirete mai a ridere di voi.

    RispondiElimina
  18. Una donna vuole essere più amata che scopata ,se voi già andate al dunque è normale k lei e insoddisfatta ,x prima cosa la dovete coccolare in ogni monto libero k avete e poi vedete k lei sarà un altra

    RispondiElimina
  19. Leggere questi commenti mi fa pensare che uomini e donne nonostante abbiano le stesse esigenze (piace scopare alle donne tanto quanto agli uomini) spesso smettano completamente di comunicare. Da complici si diventa nemici, da amici si diventa conviventi obbligati..obbligati dai doveri quotidiani e dai doveri familiari. Io amo molto mio marito, ma purtroppo sono anni che non abbiamo rapporti. Dico anniiiii!. Io ogni tanto mi masturbo, niente di particolarmente edificante, semplicemente una mera necessita'. Tante volte ho pensato di lasciarlo o di trovare un amante. Ma di scopare per fare ginnastica, no grazie!!! Per una donna il sesso occasionale difficilmente e' appagante. In questo uomini e donne credono siano diversi. Per il mio 45imo compleanno mi regalero' un accompagnatore. Che tristezza!!! Ma la cosa piu' triste e che gli chiedero' solo di passare una serata a chiaccherare e che mi dia un dolce bacio quando ci lasceremo....uno di quei baci dolci e pieni di passione, che mio marito una volta mi dava...ma che da anni no mi da' più. E questo e' davvero triste.

    RispondiElimina
  20. Se esistono professioniste del sesso come certe escort Savona evidentemente c'è qualcosa che non va nella coppia.

    RispondiElimina
  21. cari colleghi maschi ero nella stessa situazione quando stavo con quella gran rompiB di mia moglie poi ho conosciuto una splendida ragazza russa di 30 anni meno di me ( ne avevo 60 mia moglie voleva il vecchietto non me la dava più ora sono felice da quasi sei anni lo facciamo tutti i giorni lei è dolcissima ed abbiamo un bellissimo bambino ,le donne quelle vere come le russe vanno coccolate e da loro ottieni tutto quello che un' uomo possa desiderare se invece coccoli un'italiana ti da il minimo indispensabile per farsi mantenere. Ricordate le russe sono sssssssssssuper !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si ma secondo me vogliono la tua pensione

      Elimina
  22. E' normale. Uomini e donne sono bisex. Lo si capisce dopo una vita. L'uomo cerca uomo e la donna una donna

    RispondiElimina
  23. capita pure a me che ho un gran desiderio e mia moglie sposati da anni non si concede che una volta al mese quando va bene; e sinceramente la masturbazione non mi basta più, ed in attesa di altre donne cerco altri uomini con cui confidarmi, e trovo piacere in questa complicità

    RispondiElimina
  24. Messaggio per solo donne capisco tutti i problemi del mondo ,ma io sono qua per risolvere i vostri , vi aiutero a rilassarvi e prendere la decisione di tradire vostro marito .sono a vostra disposizione lasciate un messaggio e cercherò di contattarvi in massima privasy

    RispondiElimina

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!