Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

martedì 12 agosto 2008

Come trovare un partner che duri più di una notte


Come trovare un partner che duri più di una notte

Alle volte sembra proprio che tutto il romanticismo del mondo abbia fatto armi e bagagli e sia fuggito da te.

La vita di oggi è molto frenetica, lo so! Ma sarebbe bello se all'improvviso accadesse un roseo imprevisto. No, mi correggo: un romantico imprevisto.

Ad oggi puoi affermare di non aver sbagliato punto di vista?


Per trovare il compagno ideale non basta lasciarsi cullare dalle calde mani della fantasia ed aspettare, ma è importante cominciare a guardarsi dentro e poi carpire come un rapace segnali oramai divenuti inconfondibili.

Uno starnuto, la camminata, l'accarezzarsi i capelli, il vestire, il parlare, lo sguardo...etc etc. Il mondo è pieno di segnali. Tanti. Troppi, forse, e basta notarli ed avere il coraggio di fare il primo passo.

Se l'amore non ha bussato molte volte alla tua porta, domandati in maniera costruttiva il perché, senza addossare tutta la colpa agli altri o al destino.

"Perché non riesco ad avere una relazione così come la desidero?", "Sono troppo draconiano ( ferreo ) nelle mie aspettative?", "Sarò troppo timido?", "Grasso?", "Poco interessante?", "Scontroso?"

Trovati e riconosciuti i punti deboli, su cui puoi lavorare, pensa ora ( con umiltà ) ai tuoi pregi.

"Quando, gli occhi di un altra persona mi hanno riempito di orgoglio?"

Associa ad ogni tuo punto debole un pregio. Ne avrai sicuramente. Non devi nasconderli, lascia che vengano apprezzati da chi ti sta giudicando.

Chiedi anche ai tuoi famigliari o a chi ti conosce bene la loro opinione su di te. Domandagli cosa secondo loro non va in te. Cosa ti impedisce di trovare il partner ideale.

Quando stai per conoscere qualcuno presentati al meglio delle tue condizioni. Non trascurare il tuo corpo e soprattutto non scordarti che non c'è miglior biglietto da visita delle parole. Pondera ciò che stai per dire ed usa parole che descrivano meglio la tua persona. Non devi camuffarti per quello che non sei.

Se conosci qualcuno che non ha problemi a relazionarsi, osservalo. Studiane i comportamenti e nota quello che la gente apprezza di più in lui. Confrontati con lui e fanne tesoro.

Leggi, studia, ascolta nuova musica, fatti sedurre dalla curiosità e trasformati in qualcosa di più interessante.

Non temere un confronto verbale con chicchessia; instaura in te stesso un lento ma inarrestabile processo di "scoperta" del mondo. Una nuova cosa ogni giorno.

Sii meno timido e sorridi alle persone che rapiscono la tua curiosità, parla a quelle che trovi carine e comincia a flirtare. Non stai facendo nulla di male, anzi il tuo gesto sarà sicuramente apprezzato ( non riesco a pensare un'occasione in cui potresti essere fuori luogo, sbalordiscimi! ).

Ora mi spiace portarti con i piedi per terra, ma fai attenzione a queste parole:


abbandona le armi con chi non ricambia le tue carezze ed attenzioni. Un amore non corrisposto è un campo di battaglia da evitare. Se ne esce a pezzi. Ci si assoggetta all'altro, perdendo il più delle volte anche il rispetto delle persone a noi più care.

Girati e guarda altrove, sì! Perché tu sei interessante il checché ne dica quella là !


0 commenti:

Posta un commento

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!

Puoi Utilizzare Facebook, Per Lasciare Direttamente Un Commento