Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

venerdì 14 ottobre 2011

Credere Nel Matrimonio. Sposarsi Ha Ancora Un Significato Nel 2012?


Ieri sera parlavo con degli amici sull'importanza del matrimonio ai giorni nostri.

Marco, fidanzato di Beatrice - una simpatica collega di lavoro - puntava il dito contro il matrimonio.
Generalizzando, affermava che i moderni sposi sembrano dare maggiore importanza a tutto quello che dovrebbe stare attorno alla promessa di amore eterno piuttosto che al matrimonio stesso e a quello che esso rappresenta.

"Oramai non è più sinonimo di vincolo eterno" - e Marco continua dicendo - "I nostri nonni sono ormai tutti morti. Loro si che sapevano come si devono stringere i denti per andare d'accordo 20, 30, 40 o 50 anni. Soprattutto se ci sono di mezzo i figli. Una volta ci si sacrificava per loro. Oggi vengono trattati come ostaggi e merce di scambio in fulminee e tempestose separazioni che, prima di approdare al divorzio, ti prosciugano sogni, anima ed ambizioni.

Insomma, prendiamo ad esempio questa serata. Da quanto tempo parlate (con parlate si rivolge a noi signore) di fiori, scarpe, vestiti e strascichi, capelli, anelli?


Raccontiamocela giusta. Abbiamo mai parlato di cosa significhi sposarsi? Se bisogna viverlo come un inizio, una fine o un semplice passo da poter ricalcare?
No, non lo abbiamo mai fatto!
E perchè?
Perchè ciò che conta e sposarsi con lo stesso sfarzo ed eco della velina di turno che si aggancia al cantante famoso".

E voi care lettrici e lettori cosa ne pensate?

Personalmente ho risposto precisando che forse noi avevamo dato già per scontato l'importanza del matrimonio. Il fatto che non sia uno status sociale da raggiungere entro una certa età. E certo non per convenienze economiche.

Anche se il matrimonio è e deve restare una cosa personale che ognuno ed ognuna può vivere diversamente. Sia in termini di motivazioni che di essenza stessa dello sposalizio.

Inoltre, proprio perchè ci si sposa una volta sola ed alla presenza di "tutta la società", è doveroso ambire ad una cerimonia nuziale che ricalchi il più fedelmente possibile le proprie fantasie.

E poi, raccontiamocela tutta, noi donne amiamo presentarci bene in qualsiasi occasione, immaginiamoci in un matrimonio nel quale siamo le protagoniste principali. E' del tutto naturale concentrarsi su scarpe, vestito, decorazioni etc...

Cosa mi dite?
La pensate come Marco o siete di un'opinione più vicina alla mia?
Chiacchieriamo un pò. Sotto con i commenti.

0 commenti:

Posta un commento

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!

Puoi Utilizzare Facebook, Per Lasciare Direttamente Un Commento