© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante


Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

Quali sono le cause più diffuse di morte al mondo nel 2010/2011?

Avete mai riflettuto sulla morte?

Credo che solitamente si tenda ad allontanare i pensieri più nefasti. Forse è una specie di autodifesa.

Però poi accadono cose che ti fermano e quasi ti costringono a pensare alla morte, a cosa sia, a cosa ci sia dopo, etc…

In questo articolo cercherò di rispondere ad una delle possibili domande che vi sarete fatti: Quali sono le cause più diffuse di morte?

Quello che mi sono chiesta è quindi perchè la gente muore nel 2010/2011.

Ho quindi fatto una ricerca su Internet e quello che ne è venuto fuori è che ben il 36% dei decessi avviene per cause collegate a disfunzioni dell’apparato cardio-circolatorio.

Ecco una lista più dettagliata:

  1. Malattie Cardiache;
  2. Cancro;
  3. Infezioni Respiratorie;
  4. Malattie Polmonari;
  5. HIV/AIDS;
  6. Malattie collegate all’apparato digerente;
  7. Diarrea;
  8. Tubercolosi;
  9. Malaria;
  10. Incidenti stradali;

E’ doveroso annoverare una precisazione.
Per quanto riguarda il cancro, nel 9% dei casi le vittime sono donne con carcinoma mammario (tumore al seno). Il 16% è relegato a vittime di neoplasie al polmone. Sono i due tumori più diffusi.

Leggendo questa classifica, una persona si potrebbe domandare: Diarrea? Malaria? Tubercolosi? Mietono ancora vittime?

Sì.
I paesi sottosviluppati non riescono ancora a far fronte a quelle che noi potremmo classificare come blande infezioni.

Cosa si potrebbe fare?

Un’opzione è quella di diventare più responsabili.

Migliorare le proprie condizioni, quelle del proprio paese, per poi poter aiutare anche altre nazioni e culture a crescere e prendersi cura da sole di se stesse.

Ma tutto questo è ancora utopia dopo 2 milioni di anni e passa di storia.
Che l’uomo resti sempre lo stesso?

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
loading...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
loading...

Chi sono? admin

Dopo il trasferimento del sito da un lido all'altro gli archivi hanno preso vita propria e sotto questo profilo sono stati raggruppati un sacco di articoli a tema eterogeneo. E' una sorta di "profilo comune" o "profilo ignoto" o "di prova". Venitemi a trovare su Salute e Benessere, dove è tutto più organizzato e più professionale.

Prova anche

Cosa fare in caso di reazioni allergiche gravi?

Iniziamo la giornata con un articolo salva vita. Il tema del post è quello delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *