Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

venerdì 18 novembre 2011

Problema Sopracciglia: Come Depilare Le Sopracciglia Di Un Uomo


Guida Pratica Per Tutti Gli Uomini Che Vogliono Curare Le Sopracciglia E Togliere I Peli In Più

Avete mai visto una faccia senza sopracciglia?

E' veramente strana.

Eppure il più delle volte neppure facciamo caso a questo particolare.
Le sopracciglia devono essere proprio strane o rifatte in maniera orribile, perchè siano notate.

Occupano una porzione di viso che sembra poco rilevante, eppure riescono a fare la differenza soprattutto se parliamo di bellezza.

In tutti i casi noi donne siamo abituate a curare le nostre sopracciglia.

Diversi problemi, invece, li riscontrano gli uomini.
Probabilmente la perfezione estetica riprodotta in telefilm, film e pubblicità, finisce per influenzare la vita di tutti i giorni.


Ed il possedere delle sopracciglia folte diventa un problema.
Un guaio ancora più grosso è quando lo spazio tra le due sopracciglia è poco evidente perchè pieno di peli.
Mi riferisco al caso in cui le sopracciglia non appaiano ben separate, ma quasi un'unica cosa.

Molti ragazzi mi hanno scritto chiedendomi se sia grave. NO, non lo è.
Basta poco per prendersi cura delle sopracciglia e ridare slancio alla propria immagine estetica.


Tre cose sono fondamentali:

  1. Diminuire il volume delle sopracciglia;
  2. Cercare di dare loro una forma il più possibile simmetrica (o che rispetti i lineamenti del volto);
  3. Stabilire proprio matematicamente DOVE il sopracciglio debba cominciare e DOVE debba finire;

Nota
============
Anche se adesso vi darò tutti i consigli del caso, sarebbe meglio se la prima volta vi faceste affiancare da un'amica o una sorella o vi recaste direttamente da una brava estetista che vi inizierà =) e voi dovrete soltanto mantenere le forme, staccando qualche pelo ogni fine settimana. Presto prenderete confidenza con la pinzetta.





Cosa Serve Per Aggiustare Le Sopracciglia

Prima di poter anche solo pensare di potersi prendere cura delle propria sopracciglia, sarebbe bene assicurarsi di possedere gli attrezzi adatti.

Ciò che ci potrebbe servire è: un rasoio con la lama integra ed affilata, delle forbici o una macchinetta elettrica per accorciare (in un'unica misura) il pelo, pinzette.

Prima di cominciare, fatevi una doccia o lavate con abbondante acqua la faccia. Meglio se l'acqua è tiepida.
Questa operazione idraterà il pelo.
Quest'ultimo si riempirà di acqua e sarà più morbido, riducendo la possibilità di pelo incarnito.
Inoltre i pori tendono a dilatarsi con il calore e tutta la procedura di sradicamento del pelo con le pinzette riesce più facile e meno dolorosa =)

Stabilire la lunghezza delle sopracciglia

Come vi ho accennato prima, provate ad immaginare la forma che volete dare alle sopracciglia. Aiutatevi anche con una di quelle matite per trucco.
Stabilita la forma, sbarazzatevi dei peli in eccesso che sono presenti al centro o fuori i limiti massimi che avete stabilito.

Molti di voi potrebbero esser tentati dall'utilizzare il rasoio.
Sceglietene uno dalla lama piccina.
Da donna posso dirvi che è meglio farlo con le pinzette.
La forma delle sopracciglia durerà più a lungo e, se proprio volete essere impeccabili, vi basterà ritoccarle una volta a settimana.
In tutti i casi state molto attenti perchè i peli tolti potrebbero (POTREBBERO) anche non ricrescere più.

Con il rasoio, dovrete farle praticamente tutti i giorni.
Come la barba.
Io lo eviterei =)

Per dare un effetto più naturale, i bordi interni del sopracciglio dovrebbero allinearsi con quello che è l'andamento dell'arcata sopraccigliare.
Tutto il resto è da estirpare come se fosse dell'erbaccia cattiva.





Stabilire lo spessore delle sopracciglia

Per sfoltire le sopracciglia è utile prima accorciarne la lunghezza usando un rasoio elettrico, simile a quello per la barba.
Attenti a come modulate la lunghezza.
Se siete incerti sul da farsi, evitate di metter mano a forbici o rasoi elettrici.

Per tutti coloro che avessero dei peli sottili, consiglio di pettinarli (volendo si può usare uno spazzolino) verso l'alto e poi di tagliarli a circa 5 millimetri di lunghezza.

Invece per chi possedesse dei peli a grana grossa, consiglio di armarsi di santa pazienza. E' un lavoro da fare piano, piano. Un pelo alla volta. Aiutatevi con quegli specchi che ingrandiscono l'immagine riflessa. Afferratelo ed estirpatelo con le pinzette. In questo modo potrete modellare facilmente lo spessore delle sopracciglia.

Dare una forma alle sopracciglia






La parte più impegnativa è probabilmente quella dell'arco.
Come fare a disegnare una semilunetta con le sopracciglia?

Innanzitutto vorrei dire che a seconda del viso, potrebbe anche non essere necessario arcuare troppo il sopracciglio.

Direi che in generale, chi possiede una faccia magra e lunga o con una mascella prominente, dovrebbe sempre adottare delle ciglia fini ed orizzontali.
Questo renderebbe il viso meno lungo e più regolare.

Invece, chi ha un viso tondo o piuttosto squadrato, dovrebbe adottare delle sopracciglia molto arcuate. Questo perchè la curva crea l'illusione di un volto più allungato.

Ricordate che il picco dell'arco dovrebbe sempre trovarsi immediatamente sopra la pupilla.
Non prima. Non dopo.
Con pinze alle mani, prendete come punto di riferimento la pupilla. Spostatevi piano piano sopra e rimuovete poco alla volta i peli.
La curva prenderà forma dopo ogni pizzico =)

Immagine | freakzappeal.com
Immagine | volatto.hubpages.com

0 commenti:

Posta un commento

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!

Puoi Utilizzare Facebook, Per Lasciare Direttamente Un Commento