© Tutti i diritti riservati e della Proprietà del sito.


Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

Smettere Di Fumare: Tutti I Modi Più Bizzarri Per Smettere Di Fumare

Dire di no ad una sigaretta può diventare veramente difficile col passere degli anni.
L’assuefazione ad un prodotto è una brutta cosa.

Attualmente esistono tanti libri e svariati prodotti farmaceutici che promettono la completa guarigione dal vizio della sigaretta.

Dal mio modestissimo punto di vista, però, non si potrà mai smettere di fumare se non lo si vuole veramente.

Sottolineato che il fumo nuoce gravemente alla salute e che molte persone al mondo muoiono ogni giorno per complicazioni respiratorie e tumori al polmone, andiamo a vedere fin dove si sia spinta la fantasia umana nel proporre fantomatici rimedi per smettere di fumare.

Cibo Per Cani Al Posto Della Sigaretta
Immagine | animalcare.pt

E’ strano per voi che lo leggete ed è imbarazzante per me che lo racconto.

In tutti i casi pare che un signore, che aveva fumato per 20 anni di fila, improvvisamente abbia deciso di smettere.
Per sostenere questa sua iniziativa ha deciso di mangiare uno di quei biscotti per cani tutte le volte che sentiva la necessità di fumare.
Per fumare ha smesso di fumare, però chissà quanto forte sia diventato il suo morso =)

Complicarsi La Vita

Al posto di tenere il pacchetto di sigarette sempre nella propria tasca o in borsa, provate a riporlo in posti che richiedano un’azione più complessa.
In questo modo è possibile che la pigrizia riesca a sconfiggere piano, piano il desiderio di mettere in bocca una sigaretta.
Ad esempio ho letto la storia di un ragazzo che ha cominciato a fumare solo sul balcone di casa. Poi ha deciso di prendere un pacchetto di sigarette e di seppellirlo letteralmente sotto uno strato di terra sempre più profondo.
In questo modo cominciava a diventare noioso il dover scavare, tirare fuori e seppellire nuovamente il pacchetto, per potersi fumare una sigaretta.

Ipnosi

Avevo visto questo metodo usato direttamente su un personaggio famoso come Filippo del grande fratello.
Purtroppo in quel caso l’ipnosi ha funzionato solo per un pò.
Evidentemente anche l’ipnosi richiede un ingrediente fondamentale: la volontà.

La Bevanda Miracolosa

In questo caso Joanne Fanizza rivela di aver smesso di fumare grazie alle “magiche” proprietà di un cocktail che ha trovato su un articolo.
Tra gli ingredienti c’erano un cucchiaio di bicarbonato di sodio da sciogliere in un bicchiere di acqua.
Mi sembra che Joanne lo abbia bevuto due volte al giorno per una settimana. La seconda settimana è scesa ad un bicchiere.
Ha smesso di fumare alla fine della prima settimana.
Non so che dirvi se non di consultare il vostro medico, per capire se acqua e bicarbonato possano fare male se ingeriti così spesso.

La Fortuna Aiuta Gli Audaci

Il desiderio di diventare improvvisamente ricchi per cambiare vita alberga poco poco dentro tutti di noi.
La via più semplice per realizzarlo è quella di giocare alla lotteria.
Chi non ha mai giocato una schedina al lotto o superenalotto?
Ad ogni modo le possibilità di vincita sono a dir poco risibili e sembra quasi di sprecare i propri soldi.
Ma poichè la fortuna aiuta gli audaci, perchè non riversare tutti i soldi spesi in sigarette per tentare la fortuna?
Questo è quello che ha fatto per sommi-capi Liz Rubin di North Pontomac.
Non è ancora diventata ricca, ma ha smesso di fumare.

Piano, Piano…Lontano

Kevin Gerard Kilpatrick racconta che ha cominciato a fumare una sigaretta in meno ogni settimana. In questo modo è passato dal consumare un pacchetto al giorno, a fumarne uno alla settimana e così via fino a smettere di fumare.

Smettere Per Vincere Una Scommessa
Immagine | it.paperblog.com

In una trasmissione americana ho sentito di un tale Eric Katzman che ha smesso di fumare per vincere una scommessa con gli amici.
Questi gli avevano proposto che, se lui avesse resistito un mese intero senza fumare, loro gli avrebbero offerto una cena in uno dei ristoranti più rinomati e costosi della città.
In questo caso la tentazione di fumare è stata vinta dalla voglia matta di ottenere qualcos’altro.
Se avete un fratello o un amico che fuma, provate a tentarlo con qualcosa che gli stia particolarmente a cuore. Un biglietto per una finale di calcio, una prima in teatro difficile da ottenere, un vecchio libro che non è più stato ristampato, un introvabile disco in vinile, soldi, etc…

Credete che qualcuna di queste storie possa esservi d’aiuto?
Avete mai provato a smettere di fumare?

Volete sapere come ho smesso io?

Un giorno un teppista con lo skateboard mi ha urtata e fatta cadere dalle scale.
Son stata portata all’ospedale.
Riuscivo a malapena a respirare.
Mi hanno fatto tutta una serie di esami, lastre e radiografie.

Da una di esse sono state evidenziate delle piccolissime macchie ai polmoni.
Mi hanno posto la fatidica domanda – Fumatrice?
“Sì” – ho risposto tra la paura più nera – “Deve tornare da noi tra 6 mesi per un altro esame. Ma non si preoccupi”.

La mia mente era rimasta a bloccata alla parola fumatrice.
Mi sono preoccupata. Eccome!
Da allora ho perso il vizio di fumare all’istante.

I primi tempi sono stati duri.
Ero suscettibile a tutto e potevo risultare scontrosa all’inverosimile.

Ma ora è tutto ok!
Sono dolce ed affabile come la più tenera delle creature (e sono single =)

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? admin

Dopo il trasferimento del sito da un lido all’altro gli archivi hanno preso vita propria e sotto questo profilo sono stati raggruppati un sacco di articoli a tema eterogeneo. E’ una sorta di “profilo comune” o “profilo ignoto” o “di prova”. Venitemi a trovare su Salute e Benessere, dove è tutto più organizzato e più professionale.

Prova anche

Meningioma – dove trovare tutte le informazioni del caso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *