Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

martedì 1 novembre 2011

Trasformare Il Sudore In Profumo: Ricercatori Mettono A Punto Il Deodorante Del Futuro In Pillola


Per Dire Addio Al Cattivo Odore Basterà Una Pillola?

Da che mondo è mondo il sudore è sempre stato un problema.

Soprattutto chi fa un lavoro costretto in dei vestiti ingessati o chi fa sport di professione, ma deve stare allo stesso tempo a contatto con molte persone, sa che il sudore ci può mettere in imbarazzo.

E allora si acquistano deodoranti anallergici, prodotti antidiaforetici (che riducono la traspirazione) e profumi di tutte le marche e prezzi.

Ma questi prodotti rischiano di diventare presto P R E I S T O R I C I, se prenderà corpo l'abitudine di ingerire una semplice pasticca, per far in modo che la puzza del sudore si trasformi in una fragrante armonia di essenze.


Come funziona?

La pillola è stata realizzata da un artista Olandese. Dopo essere stata ingerita, trasformerebbe la pelle in una sorta di nebulizzatore che funziona diversamente a seconda del personalissimo metabolismo di ciascun individuo.


Se un giorno tutti dovessimo consumare questa pillola, in teoria dovremmo possedere un odore più o meno diverso l'uno dall'altro in ragione della nostra unicità metabolica.

Il prodotto è ancora in fase di sviluppo.
Lucy McCrae, creatrice, e Sheref Mansy, biologo sintetico, stanno dando il massimo perchè il loro progetto prenda corpo e abbia mercato.


Cosa ne pensate?

Secondo voi questo genere di iniziative potranno mai realizzarsi? Voi prendereste mai una pillola per trasformare il sudore in profumo?

Da donna allergica ed afflitta da un mondo pieno di cattivi odori accolgo con entusiasmo questa notizia.

Anche se sono piuttosto reticente nell'ingerire farmaci e medicamenti vari, la possibilità di debellare i cattivi odori che si sentono in palestra, discoteca, nelle sale da ballo, etc...sarebbe veramente una grande cosa.

Logicamente non devono verificarsi degli effetti secondari che vadano a minare la salute.
Aggiustare una sedia, rompendo il tavolo sul quale si trova il cibo da mangiare, non sarebbe comprensibile.

Quindi speriamo che gli studi possano andare avanti e che ci regalino, se non un nuovo prodotto, almeno delle conoscenze in più sul metabolismo umano.

Ma oltre al pensiero salutare, c'è quello fashion che tira fuori una domanda: Siamo sicuri che alla gente andrà bene portare addosso sempre lo stesso profumo, per tutte le occasioni, in tutte le stagioni?

Fatemi sapere cosa ne pensate attraverso i commenti.
Son troppo curiosa di conoscere la vostra opinione sui cattivi odori =)

0 commenti:

Posta un commento

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!

Puoi Utilizzare Facebook, Per Lasciare Direttamente Un Commento