© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante


Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

Bloccare Il Contatto Dell’EX In Tutte Le Applicazioni E Siti E Programmi

La Tecnologia Non Ci Aiuta A Dimenticare
Rompere con il proprio fidanzato è sempre dura.

La fine di un rapporto porta spesso con sé strascichi dolorosi ed alle volte ingombranti.

Ci sono passata anche io.
Ho sofferto molto a causa di una persona che amavo con tutta me stessa.
Avevo anche realizzato un articolo, se non mi ricordo male … aspettate che lo cerco … eccolo: Essere Lasciati: Come Reagire Alla Fine Improvvisa Di Un Amore.

Ma in questa pagina voglio porre l’accento su una sfumatura caratteristica dei giorni nostri: Internet E Le Facili Comunicazioni.

Dopo la brusca fine di un rapporto, è probabile che ci siano 1000 cose da voler chiarire.
E altre mille da puntualizzare in grassetto.
Ma un dialogo è difficile.
Le urla ed i litigi prendono sempre il sopravvento.
Si soffre.

L’orgoglio alza i tacchi e lascia il suo angolino al sudicio ed appiccicoso senso di umiliazione.

Alzare la cornetta, estrarre il numero telefonico dalla rubrica del cellulare, mandare un sms, chattare su Facebook, lasciare un messaggio in bacheca … sono tutte azioni che richiedono meno di un secondo.

Una volta si scrivevano delle lettere.
Ci si immaginava cosa lui stesse facendo.
Si piangeva, ma il tempo e la lontananza appianavano tutto.

Oggi invece possiamo cercarlo. Spiarlo attraverso gli account degli amici. Cercare il suo nome si Google.

Insomma dimenticare è veramente difficile. Bisogna realmente volerlo e far saltare tutti i ponti.

A tutto questo ho una soluzione.

Dei programmatori illuminati, hanno deciso di dare una mano al nostro autocontrollo.

Basta scaricare una semplice applicazione: Ex-Blocker.

Essa interagirà con il browser del computer per eliminare qualsiasi riferimento e traccia di colui che vi ha spezzato il cuore.

Basta digitare il nome per intero, l’url del suo account su Facebook o Twitter o del Blog e dare l’OK.

Da quel momento in poi sarà come se non esistesse, visto che non potrete accedere alle informazioni su di lui presenti in rete.

Che ne dite? E’ una buona idea o basta affidarsi al proprio senso di autocontrollo?

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? admin

Dopo il trasferimento del sito da un lido all'altro gli archivi hanno preso vita propria e sotto questo profilo sono stati raggruppati un sacco di articoli a tema eterogeneo. E' una sorta di "profilo comune" o "profilo ignoto" o "di prova". Venitemi a trovare su Salute e Benessere, dove è tutto più organizzato e più professionale.

Prova anche

Se il problema è la vostra relazione di coppia, la soluzione è la consulenza di coppia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *