Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

giovedì 5 aprile 2012

E' Un Problema Alzarsi La Mattina? Come Rendere Il Risveglio Meno Stressante e Più Piacevole


Non Riesco A Svegliarmi. Alzarmi Dal Letto E' Impossibile!
Molti italiani dormono sempre peggio e rendono sempre di meno a lavoro. Il problema è che cominciano male la loro giornata e tutto sarà in salita. In questo articolo vengono elencate tutta una serie di tattiche e risoluzioni per riuscire a svegliarsi più contenti la mattina. Lo stress verrà ridotto. Le vostre coronarie vi ringrazieranno =)

Ci sono dei giorni nei quali non ci si vorrebbe completamente alzare dal letto.
A me capita soprattutto in inverno.
Freddo e grigiore mi condizionano negativamente.

Per non parlare di quelle giornate in cui ti svegli e sai già che dovrai fare 1000 cose e farle tutte di corsa. Se poi si è delle mamme tutto si complica.
Io non sono una mamma, ma ho badato per qualche mese alla mia famiglia e dovete credermi se vi dico che non esiste lavoro con responsabilità maggiore.

Le statistiche ci raccontano che la stragrande maggioranza delle persone impiega i primi momenti del mattino nel fare una lista delle cose da fare durante il giorno.

Ma fare una lista in un momento così critico è la peggiore delle cose.
La mente entra nel pallone e si comincia a correre da una parte all'altra della casa senza sapere di preciso cosa si stia cercando.
Un solo pensiero è chiaro: "farò tardi!".

Quante delle vostre mattine cominciano così?
Vorreste rendere il vostro risveglio più piacevole?
Provate a seguire i consigli che vi darò.
Li ho provati su me stessa e sui miei cari.
Sembrano funzionare alla perfezione.

LA VITA E' MUSICA. RISPETTATENE IL TEMPO - Nessuno vi comanda di svegliarvi come una molla e catapultarvi giù da letto ad una data ora.
Prendetevi il tempo che vi serve per connettervi con il mondo. Non dovete pensare. Prendetevi 15 o 30 minuti per dedicarvi a quell'attività che vi rende felici: prendere tranquillamente un caffè, leggere il giornale, controllare le email, spulciare qualche blog, ascoltare la radio o l'oroscopo, etc. Non snobbate questo consiglio, perchè sarà come regalarsi di prima mattina una carezza.

EVITATE LA TELEVISIONE - Accendendo la televisione, sarà come chiedere al vostro cervello di mettersi in moto, di collegarsi col mondo e mantenere dritte le antenne per captare segnali, messaggi, previsioni. In questo modo vi distraete da quello che vi ho detto essere il vostro obbiettivo principe: focalizzarvi su voi stessi in modo da soddisfare il vostro umore.
Come diceva Giovenale - Mens sana in corpore sano (Satire, X, 356). Permettetemi di stravolgerne il significato e di usare questo aforisma nella sua versione più volgare: una camminata di 10 minuti su un tapis roulant o qualche addominale o flessione fanno bene all'umore, lo tirano sù e fanno anche tanto bene alla memoria (a dirlo sono le ricerche degli scienziati contemporanei). Preferite il movimento alla TV.

I PIANI VANNO FATTI TUTTI PRIMA DI CORICARSI - Cosa dovrete indossare domani? Quale sarà la vostra priorità?
Ponetevi queste domande prima di andare a letto e preparatevi di conseguenza.
Mai andare a letto senza aver prima organizzato la giornata successiva.
A mia madre sembrava una sciocchezza.
Lo ribadiva fino a quando un giorno non le ho fatto notare di come si stesse mettendo male la sua giornata solo perchè non le andava bene quello che indossava. Si svestiva e rivestiva... intanto farfugliava... lo stress aumentava... e a fine giornata sapete benissimo come sarebbe tornata a casa.
Quindi organizzatevi bene e riponete sempre le calze, le scarpe, le cinture, i cerchietti, i nastri e tutti gli accessori del caso, sempre al loro posto. Così che cercarli non diventi motivo di ansia e stress.

L'IMPORTANZA DI PIANIFICARE - Giunte/i a questo punto spero che possiate convenire con me sull'importanza del pianificare prima di fare qualcosa. Non limitatevi solo ai vestiti. Pensate anche a quello che dovranno mangiare i ragazzi (in questo modo sarà più facile evitare che per la disorganizzazione mangino la prima cosa a portata di mano), cosa fare a pranzo, a cena, etc...
Una sana abitudine sarebbe quella di destinare 10 minuti di un giorno, ad esempio il sabato, ad una piccola riunione di famiglia nella quale decidere cosa mangiare il lunedì, il martedì e così via per i giorni restanti della settimana. Stabilite anche quali dovrebbero essere gli snack da usare in caso d'emergenza.

IL MOMENTO PIU' ADATTO PER LE LISTE - La prima cosa che mi si recrimina tutte le volte che propongo le mie rivoluzionare soluzioni è: "Ma dove lo trovo il tempo, ragazza mia?".
E allora faccio notare che avevo già riflettuto sul fattore tempo. E' proprio il tempo il problema. Il tempo. Lo sapevo a priori. E' la sua gestione a dover essere ottimizzata.
Occorrono più minuti a leggere questo mio articolo che a mettere in pratica i consigli contenuti al suo interno.

Bastano 10 minuti dopo cena per pianificare per bene il giorno seguente.
Scrivete tutto quello che vi viene in testa e poi ponete una stellina (o un altro segno) accanto alle voci che devono essere irrimediabilmente eseguite l'indomani.
Credetemi: lo stress mattutino presto diverrà solo un parco ricordo e comincerete la vostra giornata molto ma molto meglio.

NON SCORDARE MAI NULLA A CASA - Con il tempo ho imparato a mettere nelle vicinanze della porta tutto quello che avrei dovuto portare con me il giorno dopo.
In questo ho usato la stessa tattica dei supermercati - Devi sempre passare per la cassa!
Quindi metto in evidenza tutto quello che mi necessità così da non dimenticare nulla: chiavi di casa e macchina, spuntino, borsa lavoro, ombrello, lista spesa, etc...

Per il momento credo di avervi svelato anche troppi dei miei segreti.
Spero di leggere le vostre considerazioni nei commenti.
Resto sempre sorpresa nell'apprendere i vostri consigli.
Ne sapete una in più del diavolo :)

Viola Dante © RIPRODUZIONE RISERVATA

0 commenti:

Posta un commento

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!

Puoi Utilizzare Facebook, Per Lasciare Direttamente Un Commento