© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante


Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

Come curare il mal di gola: tanti trucchi per diminuire l’infiammazione


 Il mal di gola può svilupparsi per cause diverse, in particolar modo o per dei virus oppure a causa di infezioni batteriche. Più raramente, poi, può essere provocato da una ferita. Dalla causa di questo disturbo dipendono poi anche i giorni di guarigione, che possono essere quindi molto brevi (ad esempio in caso di raffreddore) o più lunghi (ad esempio a causa di mononucleosi). In ogni caso il mal di gola rimane un sintomo davvero fastidioso, e per questo motivo oggi vi forniremo utili informazioni per far diminuire il male e quindi alleviare il fastidio.

Come curare il mal di gola? Ecco qualche semplice trucchetto

Per la redazione di questa guida, abbiamo chiesto il contributo della blogger Maria Carrano di Salutarmente.it che ci ha elencato una serie di trucchi molto semplici per contrastare il mal di gola. Ecco di seguito un elenco di rimedi naturali efficaci:

loading...
loading...

» I gargarismi: uno dei primi metodi che vogliamo consigliarvi è quello che permette un’azione direttamente sulla zona interessata, la gola. Effettuare quindi dei gargarismi con un composto formato da acqua e un cucchiaino di sale. Ripetere il procedimento ogni ora.
» Impacco alla camomilla: per placare il dolore provate a preparare questo impacco. La ricetta è davvero molto semplice, basterà preparare un infuso di camomilla e inzuppare un panno al suo interno. Questo dovrà poi essere appoggiato direttamente sulla gola. Attenzione alla temperatura della camomilla, deve essere tiepida.
» Una tisana all’aglio: anche se questo rimedio potrebbe far impallidire molti di voi, oggi vogliamo comunque proporvelo a causa della sua efficacia. Preparate una tisana all’aglio, ovvero riempite una tazza di acqua calda e infilateci uno spiccio d’aglio tagliato a fettine, mettere la tazza nel microonde e portare ad ebollizione l’acqua, infine rimuovere l’aglio e inserire una bustina di un tè a piacere. Se si desidera si può anche aggiungere del miele o dello zucchero. Per quanto possa sembrar folle, l’aglio ha importanti proprietà antibatteriche.
» Riposare la voce: durante il mal di gola è vietato urlare o parlare troppo. Non solo sentirete maggior dolore ma l’infiammazione peggiorerà. Tenete quindi più che potete a riposo le corde vocali. 

» Caramelle all’eucalipto: un’ultima buona soluzione potrebbe derivare dalle caramelle disponibili su tutti i banconi delle varie farmacie e parafarmacie, che effettivamente placano il dolore e forniscono una sensazione di freschezza.

Avete altri consigli da darci per contrastare il mal di gola? Fatecelo sapere e, visto che sta per arrivare l’inverno, chiudiamo con una raccomandazione: occhio a non prendere freddo!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
loading...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
loading...

Chi sono? admin

Dopo il trasferimento del sito da un lido all'altro gli archivi hanno preso vita propria e sotto questo profilo sono stati raggruppati un sacco di articoli a tema eterogeneo. E' una sorta di "profilo comune" o "profilo ignoto" o "di prova". Venitemi a trovare su Salute e Benessere, dove è tutto più organizzato e più professionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *