Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

mercoledì 17 dicembre 2008

Come conquistare una ragazza che ci piace? La prima mossa




Premessa:
Le mille parole che si sprecano su come rapportarsi con una ragazza alla fine si possono raggruppare in due scuole di pensiero: Trattala bene - Falla soffrire.

E' mia opinione che questa dicotomia sia sbagliatissima. Per prima cosa non capisco come si possa trattare male una persona verso la quale si prova affetto. E' sbagliato, sleale e se la controparte non ci apprezza almeno un pochino, verremo cestinati alla velocità della luce.


Altri dicono trattala bene. Se credi di essere una bestia, un orso, un bruto senza alcuna remora, allora hai bisogno di questo consiglio altrimenti no!

Le coccole devono venire su spontanee se non vorrai apparire un bluff e se non vuoi essere scartato come un cioccolatino.

Bisogna essere se stessi e soprattutto SENZA PAURA. Travolgete con un onda gigantesca di sincerità la ragazza che vi piace. Parlatele, chiedetele di uscire, fatela divertire e divertitevi. Se vi piace non perdete tempo a dirlo. Per farlo usate le parole, dei gesti affettuosi e gli occhi. Speciale! Lei è speciale e vuole sentirselo dire. Lei è una principessa e voi il suo vassallo; ricopritela di attenzioni e piccoli gesti che a voi non costeranno nulla (se spontanei) e che ai suoi occhi acquisteranno un valore inestimabile.

Gli uomini non son stati creati per stare da soli. Le storielle sull' anima gemella, l'altra metà, il mito degli ermafroditi separati dagli dei... è tutto vero! La vostra parte mancante è lì fuori che vi aspetta. Vi attende e prova quella stessa sensazione di vuoto che avete voi all'interno.

Cosa voglio?
Ponetevi questa domanda prima di fare qualsiasi mossa. Presentarsi davanti ad una donna con frasi già fatte e atteggiamenti precostituiti è da sadici. Ci sono ragazzi che cercano solo la scopata occasionale e per questo mentono e giocano con i sentimenti di qualche giovane fanciulla. Ricordatevi che questi individui giocano sporco e non avrete mai nulla da invidiare a gente del genere. Voi avrete di più. Avrete di più perchè di più sarà quello che donerete. Non fatevi seghe mentali sul poter sembrare degli sfigati da usare come zerbino. Date ad una donna quello che non ha mai avuto e lei lo peserà come oro: complimenti sinceri ed AMORE. Amare non significa farsi trattare come uno scendiletto e voi non siete così stupidi da non distinguere tra una donna che vi usa ed una che apprezza la vostra compagnia. Sapete qual'è il colmo dei ragazzi che vanno a caccia di donne? Loro si vantano di poter considerare sgualdrine quelle con cui vanno a letto e sante le loro fidanzate. Ma sono degli sfigati illusi, viscidi, egoisti che pensano di conoscere alla perfezione come ci si debba comportare con un donna. Non è così! Sono omuncoli che si accontentano di qualche briciola concessagli da qualche buona anima e poi si ritrovano un bel paio di corna piazzategli sotto il naso da quelle santerelline romanticone delle loro fidanzate, eh ehm! :)

Prima cosa: Rispetto e sincerità.

Avete presente quelli che dicono: " sì, mi piace. Anzi, direi che mi piace molto ma non voglio proprio dirle chiaramente quello che provo, non voglio darle l’impressione di dipendere da lei o di essere sempre disponibile e presente " ?
Lasciateli stare! Dite loro di crescere!
Vi siete mai chiesti perché alle scuole medie o al liceo le ragazze preferiscono i ragazzi più grandi? Ve lo dico io. Non è perché sono più carini o hanno già l'auto, ma solo perché sono la cosa più simile ad un uomo che abbiano mai visto. Se siete maturi, intelligenti e spiritosi, non resta che armarvi di coraggio e bussare alle porte dell'universo femminile. Siate sicuri, e per farlo, dovete prima conoscere i vostri sentimenti e fare chiarezza dentro di voi. Fate questo e poi attirerete passivamente l'attenzione di chi vi sta accanto.

Prima mossa:
E' una ragazza che vedo sempre
Se la ragazza frequenta i vostri stessi posti, diciamo scuola o lavoro allora fatevi notare con discrezione. Osservatela a distanza per un po'. Non fatevi notare da nessuno se è possibile e cercate di capire bene quali siano le sue amicizie. Ora passate ad una fase più attiva.
Capite chi è l'amica con la quale ha un rapporto più intenso e fatevi notare da lei mentre guardate con curiosità la ragazza che vi piace. Incrociate il suo sguardo (quello dell'amica) e poi con assoluta indifferenza guardate da un'altra parte. Ora sanno che esisti e parleranno di te! Come seconda mossa comincia ad instaurare un contatto visivo con l'oggetto del tuo desiderio e sorridile. Abbatti il muro della diffidenza col calore dei tuoi occhi e la freschezza del tuo sorriso. Falla incuriosire e poi avvicinati a lei (preferibilmente quando è da sola) e parlale come se già la conoscessi. Presentati alla fine della chiacchierata e prima di andare salutala con un bacio sulla guancia. Il resto verrà da sé.

E' una ragazza che non avevo mai visto e forse non vedrò più:
In questo caso bisogna essere delicati e precisi come un'ape che si posa su un fiore. Bisogna fare colpo e farlo in poco tempo. Siate semplici e sicuri, avvicinatevi, evitate frasi banali e da tipico rimorchiatore. Fatele percepire che siete interessati a lei.
Lei non è uno dei tanti tentativi della serata, guardatela e parlatele come se quella stanza fosse vuota. Per voi c'è solo lei, fateglielo notare. Siate carini e gentili, più del solito ;), portatele da bere, fatele dei complimenti ma con parsimonia, non esagerare. Se vi piace il suo vestito...diteglielo, se vi colpisce il colore o il taglio dei suoi capelli...diteglielo, se ha un visino carino...diteglielo, ma non esagerate. Il troppo storpia! Inoltre evitate complimenti banali. Se, per esempio, ha gli occhi azzurri e nel vostro paese sono rari e apprezzati da molti, non smenategliela per i suoi occhi! Cercate di parlarle e di chiacchierare piacevolmente senza evitare mai il suo sguardo e poi cominciate un casto contatto fisico. Non andate via senza il suo recapito/numero di cellulare e senza prima averla ringraziata della piacevole serata!

Riassumendo:

Direi che possiamo tracciare un binario guida, una regola che forse, forse, può andare sempre bene: Non essere falso!

  1. No a falsi complimenti:
    non vincerete nulla se ne fate tanti, anzi potreste dare un' impressione fallace. Spacciarsi per quello che non si è e dire di provare qualcosa semplicemente per finire a letto con una ragazza è oltremodo squallido e raccapricciante. Ingannare qualcuno è da vili. Di contro, senza inganno non c'è peccato. Siate sempre sinceri ed il karma non vi si rivolterà contro e SCOPERETE lo stesso tranquilli.
  2. No ad atteggiamenti da macho insensibile:
    una donna va corteggiata, non si fanno soffrire le ragazze! Usare parole dolci e servire su un piatto d'argento i vostri sentimenti non vi farà sembrare deboli. Personalmente ci trovo molto coraggio in questo. Una donna deve essere il centro dell'universo di un uomo, lei richiede coccole, attenzioni, affetto, paroline dolci. Datele il vostro cuore e finalmente conoscerete l'immensa sensibilità di una donna. Non troverete posto più sicuro e caldo. Fidatevi! Lei starà con voi se solo riuscirete a farla specchiare nei vostri occhi, lasciate che guardi con i vostri occhi, fatele capire che siete il fiore più bello che una farfalla possa desiderare.
Volete conquistare una donna?

Datele la certezza di amarla e lei con buone probabilità sarà vostra. Unite le vostre strade in una più grande e bella, e percorretela mano nella mano.


Questi sono gli articoli che mi piacerebbe portare alla vostra attenzione:

76 commenti:

  1. Hai scritto cose molto carine e vere. Per caso ci conosciamo?

    marica

    RispondiElimina
  2. @Marica:

    Ti ringrazio, sei molto gentile ^_^

    RispondiElimina
  3. E se l'amore non è corrisposto? Cosa fai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le donne non lo fanno apposta, interpretano il tuo atteggiamento come "da vero bravo ragazzo" da amico fidato, anche una ragazza che è infatuata all' inizio, se vede che non c'è brillantezza, sicurezza di se e dei propri mezzi...... pensa che tu sia realmente cosi, o addirittura non interessato a lei. Eviterei di usare la tattica del bravo ragazzo, alle donne piacciono gli uomini decisi, brutti o belli non so, ma di sicuro decisi

      Elimina
  4. @ettore:

    Se l'amore non è corrisposto ti restano le ferite da leccare. Ma avrai combattuto una battaglia che ti aiuterà a crescere e a diventare sempre più confidente nei tuoi mezzi.

    Non c'è nulla da perdere nel farsi avanti.

    Bisogna corteggiare una donna senza riserve e con intelligenza. Non devi aver paura di sembrare ridicolo. Sorprendila!.....(in positivo) :D

    RispondiElimina
  5. Io mi accontenterei di scopare :(

    RispondiElimina
  6. @anonimo:

    E perchè non " scopare " oggi, domani ed i giorni a venire?

    Pensi che ti verrebbe a noia?

    RispondiElimina
  7. no no che noia? :)))

    RispondiElimina
  8. Interessanti opinioni :). Per me hai fatto centro

    Laura

    RispondiElimina
  9. "Sta zitto! mi avevi già convinto al ciao!". Period. C'è chi lo chiama colpo di fulmine... per tutto il resto c'è mastercard.

    RispondiElimina
  10. " Dorothy?

    ..non era neanche lontanamente avvicinabile ad una qualsiasi possibile completezza, perché non potevo condividerla con te. Non sentivo la tua voce e non potevo ridere insieme a te. Mi manca mia moglie. Viviamo in un mondo cinico; un mondo cinico...e lavoriamo in un ambiente di persone fortemente competitive. Io ti amo. Tu mi completi e io dovevo... "

    Jerry Maguire è una gran bella commedia da gustarsi in tenera compagnia Trama, Scena suggerita

    Ottima citazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooo. Ho bisogno del tuo aiuto.premetto ke sono molto timido . Conosco una persona da poco,d a circa un mesetto. Siamo stati da subito in un buon rapporto. Solo ke a me piace. E parechio. Ho guardato l'articolo x capire se anke lei e interressata a me,ma nn ho visto nessun atteggiamento,ne buono ne cattivo,verso di me. Io vorrei dirle cosa provo per lei,solo ke ho paura ke rifiuti e ke si rompa l'amicizia.PS: per la dichoarazione,lei nn e ne su fb,e neanche usciamo insieme,in quanto siamo di paesi diversi. Come faccio?

      Elimina
  11. non sono d'accordo secondo me le donne si devono trattare male. sono loro a desiderarlo forse incosciamente. si conquistano così

    RispondiElimina
  12. ^_^ trattarle male?

    ma no, anche l'orso va dietro al miele. La dolcezza, la sincerità di sentimenti e la stabilità che ne derivano sono basilari per un rapporto. Tu personalmente quanto resisteresti a stare dietro ad una che ti tratta peggio di un cane?

    Vedi che si tratta solo di tempo? " quanto resisti? "

    Non siamo fatti per stare da soli. Ci serve un appoggio per sollevare il mondo, come disse Archimede.

    Dai amore alla tua donna e sarà tua per sempre, fidati ;)

    RispondiElimina
  13. avevo letto su un blog un buon esempio. se fossi un sultano con tutti che ti leccano i piedi e fanno quello che gli chiedi...non ti piacerebbe avere quella che se la tira e non ti si fila?

    RispondiElimina
  14. Se fossi un sultano e quella tipa che se la tira fosse sessualmente eccitante forse sì, vorrei possederla ma sarei un sultano capriccioso.

    Perderei invece la testa e preferirei di gran lunga AVERE una donna che mi apprezzi per quello che sono e che non sbavi dietro al mio titolo o dietro ai miei soldi. Una donna semplice che mi dia sensazioni vere ed intense...no parole vacanti di significato.

    RispondiElimina
  15. non so xkè ma quando mi innamoro di una ragazza non riesco mai a conquistarla?

    RispondiElimina
  16. E' strano. Esistono ancora uomini intelligenti? Forse il forum è scritto da una donna o forse è davvero uno degli ultimi esemplari rimasti sulla terra. Sono senza parole.

    RispondiElimina
  17. Ad Anonimo, 13 febbraio 2009 16.08:

    è senz'altro una donna...un uomo non scriverebbe mai queste cose

    RispondiElimina
  18. Bel pezzo amico mio, bel pezzo...anche la sezione "un pò di me" nn è male

    ciao

    RispondiElimina
  19. Io sono sempre sfortunato con le ragazze. Quando le trovo o sono fidanzate o me le rubano gli altri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco anche a me io proprio ho vergogna ma veramente ce una ragazza che amo e ho paura di sbagliare e poi se sbaglio il sogno svanisce come fumo...:'(




      Elimina
  20. l'uccello del paradiso si posa sulla mano di chi non lo afferra, fai capire quello che provi per lei e poi aspetta , in amore serve molta pazienza e ogni donna ripeto ogni donna vuole sincerità e amore ciao.

    RispondiElimina
  21. se non c'è perdono ,nn si è amato...

    RispondiElimina
  22. io ho fatto molto e molto di più di quello che c'è scritto qui... ma quando una ragazza guarda solo all'apparenza, allora vuol dire che è una ragazzina! (aveva 16 anni quando ho fatto quanto sto per dire e io ne avevo 22, l'anno scorso) mi sono presentato all'aeroporto il giorno in cui stava partendo per parigi, era con i genitori, tra l'altro amici di famiglia, e io ho aspettato che la lasciassero per solo 2 minuti... beh è successo, mi sono armato di un coraggio che non sapevo neanche di avere, lei appena mi ha visto ha sgranato gli occhi, mi ha abbracciato forte e lo vedevo che era sorpresa ed emozionata, e le ho lasciato una letterina con delle parole dolci che mi erano venute in mente, perchè non riuscivo quasi a parlare... poi la sera mi arriva un messaggio con scritto che secondo lei non ci sono le "basi" per qualcosa di più di un'amicizia... dopo varie richieste di spiegazioni su cosa intendesse per basi vengo a sapere che fisicamente non sono il suo tipo!
    beh se queste sono le basi per un buon rapporto allora ditemi voi...
    cmq non è questo il punto... diciamo che anche se con ancora un pò di rimorsi e bruciature ne sono uscito quasi del tutto... il punto è che ora mi sono invaghito di una ragazza che non conosco (non so nemmeno il suo nome e nessuno dei miei amici la conosce o conosce le sue amiche)... la vedo spesso in giro ed è qualche annetto che l'ho notata solo che prima era fidanzata per parecchio tempo con un ragazzo ora è qualche tempo che la vedo sempre con un'amica e con quel ragazzo non l'ho più vista... io vorrei chiederle di uscire, ma è sempre attorniata dall'amica... se la beccassi solo 2 minuti da sola credo che ce la potrei fare! mi chiedo, se sono riuscito a fare ciò che ho fatto per l'altra ragazza, perchè non riesco a fare una cosa ancora più semplice come chiederle di uscire?!
    cmq ora proverò a seguire i tuoi consigli, visto che più o meno frequentiamo gli stessi posti.
    Grazie per il tuo Post, davvero utile :)

    P.S.: anche io sono daccordo con te sul fatto che le donne vadano trattate bene!

    RispondiElimina
  23. si le donne vanno trattate bene! però io avevo un bellissimo rapporto con una ragazza! Le ho detto e scritto parole dolci le ho parlato col cuore e nonostante lei dica che prova un grande affetto per me, nulla di fatto! Mi vuole solo come un amico! non c'è nulla da fare! io ho l'impressione che tutte queste accortezze verso le ragazza non vadano bene e fanno in modo che ci cataloghino come amici e basta!

    RispondiElimina
  24. Il mio fidanzato è gentilissimo e non l'ho mai catalogato come amico e basta.
    Proprio perchè posso parlare e provare con lui di tutto è fantastico.
    Ottimo post, complimenti!

    RispondiElimina
  25. ciao sn un ragazzo c erco un aiuto per una ragazza che ci conosciamo da tanto fin dalle medie ,e vorrei conquistarla ho provato di tutto ma nn ci sn riuscito ,nn so come fare.qst ragazza prova i sentimenti della amicizia e basta ma io voglio più della amicizia .il mio contatto è denis dellali@hotmail.it

    RispondiElimina
  26. se riesco a ottenere la sua patata ti sono infinitamente grato

    RispondiElimina
  27. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  28. Secondo me sei una donna... certo se vuoi sposare una donna forse sono consigli anche utili, ma se ci vuoi uscire non mi sembra il caso di inondarla di sincerità.

    RispondiElimina
  29. ma se ci vuoi uscire non mi sembra il caso di inondarla di sincerità.7 aprile 2010 15:51

    e perché mentirle? Credi di non essere abbastanza stimolante ed interessante? Io credo di no :)
    Comunque se dici tante bugie puoi sempre chiedere scusa dopo, ma cosa ci sarà dopo?
    Forse è meglio omettere che mentire....

    RispondiElimina
  30. Mai lette così tante stronzate in poche righe.

    RispondiElimina
  31. Ma l'autore di questo post avrà mai visto una donna nuda dal vivo in tutta la sua vita?

    RispondiElimina
  32. ciao io vorrei conquistare una ragazza ma noi nn ci conosciamo come faccio??

    RispondiElimina
  33. Sinceramente la fate troppo facile dire ad una ragazza i tuoi sentimenti, io quando la vedo mi inceppo e non spiccico una parola. =(
    La verita che bisognerebbe che le donne facessero il primo passo, o perlomeno dimostrare molto un loro interessamento a te

    RispondiElimina
  34. io sono un ragazzo di quasi 15 anni e mi piace mia zia di 30. cosa dovrei fare???
    so che non è una cosa naturale xo mi piace tanto.

    RispondiElimina
  35. le donne realmente desiderano sempre il contrario di quello che dicono di desiderare, e l'ultima cosa che credo vogliono é avere accanto a loro un uomo che le faccia continuamente complimenti, e sinceramente questi complimenti hanno rotto un po' le palle, ognuno ha il proprio modo di fare, non siamo tutti poeti dell' amore. L' amore é una continua lotta dove non ci sono vincitori ne vinti, ma solo due persone che cercano di capirsi fino in fondo.

    RispondiElimina
  36. bel discorsetto !

    RispondiElimina
  37. grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  38. cavolo, sei un poeta... grz mille :DD

    RispondiElimina
  39. Buongiorno a tutti,
    noi uomini siamo probabilmente la razza più stronza mai esistita ed è per questo motivo che, occupati ad esserlo, perdiamo di vista il vero scopo di una donna: essere amata.
    Tuttavia le donne spesso fanno le stronze scendendo al livello maschile. Ritengo che occuparsi troppo della conquista forzata (essendo stronzi/e) o del due di picche forzato (a suon di "non potrò mai amarti") rischia di essere da entrambe le parti solo deleterio. Amare... bisogna amare e lasciarsi amare :)
    Luigi '78

    RispondiElimina
  40. Spero che questo mi aiuti...davvero, ma il fatto è che io non riesco neanche a guardarla negli occhi...mi sento perso e senza speranze, forse lei è semplicemente troppo in alto?? :S Eppure dalla prima volta che l'ho vista (3 anni fa) non sono mai riuscito a togliermela dalla testa anche se ci ho provato. La vedo ogni giorno a scuola ma non siamo mai entrati in confidenza anzi a stento ci parliamo ma ora come ora non riuscierei neanche a parlarle non saprei cosa dirle o come...Non è una questione di coraggio ma è semplicemente un guardare in faccia la realtà, dire che a provare non si perde niente è assoulutamente sbagliato...se dovesse andare male io avrei perso la possibilità di stare con lei magari perchp ho accelerato le cose o perchè ho agito male...ma comunque continuare così senza avere neanche il coraggio di guardarla in faccia per più di 2 secondi neanche va bene (per questo ho chiesto aiuto ad internet :P) Per ora so per certo che sto semplicemente uscendo pazzo...

    RispondiElimina
  41. Mammia mia che bello sentire un ragazzo parlare cosi,ultimamente siamo noi donne a flirtare ,a creare la situazione,a scegliere...
    Ormai ci stiamo abituando a non essere più corteggiate,all'attesa, alla sorpresa,in 27 anni non ho mai ricevuto un vero corteggiamento ma l' ho sempre fatto,certo ottenendo sempre ciò che volevo ma è ben diverso immaginare che per una dannata volta fosse stato "lui "a fare km per me,a lasciarmi un biglietto sulla macchina a frequntare lo stesso locale in cui mi aveva vista per rincontrarmi come fosse una casualità...
    Quando dici:forse lei è semplicemente troppo in alto??
    E se cosi non fosse??a volte essere più carine delle altre non ha solo vantaggi,gli uomini sono terrorizzati...paura del no?Buttati!!Al massimo un giorno dirà che è stata una cretina e che un ragazzo romantico a scuola la corteggiava come non ha più ricevuto.

    RispondiElimina
  42. Vedi il fatto è che hai ragione...ma ho troppa paura di buttarmi, ho troppa paura delle conseguenze...come ho già detto se dovesse andare male non saprei più cosa fare!
    Non è una semplice cottarella, non lo è mai stato (anche se me ne sono accorto poi) :S Per cui ho troppa paura del "no" ç_ç Ora non so se sono io ma ogni giorno che passa è sempre più bella e assurdamente fantastica...il che mi fa indietreggiare ancora di più...ma oltre alla bellezza fisica c'è qualcos'altro, che non so dire neanche di preciso cosa sia, che la rende unica e la pone al di sopra di tutto. A volte mi chiedo perchè sia successo proprio a me e soprattutto di chi sia la colpa?? E intanto mentre mi faccio da solo queste stupide domande la scuola è ormai finita e non sono riuscito a farle capire niente di quello che sento...dato che non sono neanche in grado di guardarla in faccia per più di qualche secondo :( Ogni volta un milione di domande mi bombardano la testa ma non portano mai a niente...solo al fatto che "io sono qui e lei è lì"

    Che palle...:((

    RispondiElimina
  43. per me è la stessa cosa ho l'impressione di nn piacergli e ho paura di buttarmi il fatto è che pure un altro ragazzo gli fa la corte ma io come faccio per toglierlo di mezzo? e poi che faccio se gli piace più lui? sono un pò nervoso , molto nervoso sono incasinato io penso sempre a lei ma io che ci posso fare sono timido potete darmi qualche consiglio al più presto


    grazie

    RispondiElimina
  44. Beh, io credo che al giorno d'oggi esprimersi con tutte quelle smancerie sia solo un'enorme perdita di tempo. Alle ragazze (di oggi) infatti quest'atteggiamento non va a genio.
    Ci ho provato con una ragazza che mi ha raccontato un sacco di fregnacce, purtroppo adesso non so più di chi fidarmi... sono diventate una cosa assurda. Da ieri sto parlando con una ragazza che conoscevo di vista a scuola. È fottutamente carina e simpatica, gli ho già detto implicitamente che mi piace ma lei non ha mai riproposto l'argomento e ora ho una tremenda paura di essere ripreso per il culo. Chiedo aiuto ai lettori o a chi ha fatto la recensione. Grazie.

    RispondiElimina
  45. Beh, io credo che al giorno d'oggi esprimersi con tutte quelle smancerie sia solo un'enorme perdita di tempo. Alle ragazze (di oggi) infatti quest'atteggiamento non va a genio.

    E' naturale che il termine ragazze non identifica una categoria sociale.
    Ciascuna lady ha delle preferenze ed un modo di vivere che è leggermente o molto diverso dalle altre.

    In tutti i casi essere trattati bene, paga.

    E' possibile che il la ragazza dell'anonimo sopra di me si senta in imbarazzo, ma è difficile credere che non apprezzi un complimento sincero.

    Essere preso in giro ha importanza solo se gli se ne da importanza.

    Se una gallina dice ad un pollo "POLLO", ha senso l'offesa?

    Grande significato ha l'età della ragazza e la sua cultura e i modelli ai quali implicitamente o esplicitamente si ispira.

    A mio modo di vedere, è meglio rischiare che una ragazza palesi un comportamento infantile e offensivo: in questo modo i giorni dopo la dichiarazione si avrà modo di pensare "ho risparmiato proprio tempo e denaro!!!!" "Aspetta che la posteggio in maniera indefinita".

    Inoltre ricordiamo che la presa per il culo ci può stare, l'offesa un pò meno e basta una querela per fare una iniezione di "Maturità" alla ragazza sciocchina.

    Buona Fortuna, amico!

    RispondiElimina
  46. Ci sono ragazze e ragazze ma alcune regole generali valgone per tutte

    RispondiElimina
  47. Ciao a tutti,
    inizio col dire che ho 15 anni sono un ragazzo e ancora non ho mai baciato seriamente una ragazza. Qualche giorno fa ho rivisto una ragazza della mia stessa età fuori nel paese dove vivo, lei non abita dove me e viene qui solo per l'estate, da quando l'ho rivista non riesco a togliermela dalla mente, come adesso che sono le 3:50 di notte e io sono qui a scrivere questo post, insomma lei mi piace da morire ma non ci siamo nemmeno mai parlato, io sono timidissimo e non ho il coraggio di affrontarla perché ho paura che lei mi rifiuti e che io faccia
    la figura dello sfigato, sto diventando pazzo giorno dopo giorno, come adesso
    che non riesco a dormire.
    Ragazzi datemi qualche consiglio vi prego!!

    RispondiElimina
  48. sicuri che funzionerà?

    RispondiElimina
  49. CIAO A TUTTI IO HO UN PROBLEMA CON UNA RAGAZZA LA VEDO OGNI GIORNO A SCUOLA,E VICINO A CASA MIA PERCHE ABITA LI VICINO. COMUNQUE IL PROBLEMA E CHE SONO MOLTO TIMIDO E NON SO COME FARE? POI C'E UN ALTRO PROBLEMA LA SUA AMICA PREFERITA HA CAPITO CHE LI ANDAVO DIETRO E MI HA INVIATO UN MESSAGGIO CHE VI RIASSUMO CON SCRITTO: TI CONVIENE LASCIARLA STARE!! PERO ERA SCRITTO IN UN MODO CHE DAVA COME SIGNIFICATO NN E ALLA TUA ALTEZZA E IO COGLIONE GLI HO RISPOSTO OK DA LI NN SO PIU COSA FARE?
    HELP ME!!

    RispondiElimina
  50. CIAO A TUTTI IO HO UN PROBLEMA CON UNA RAGAZZA LA VEDO OGNI GIORNO A SCUOLA,E VICINO A CASA MIA PERCHE ABITA LI VICINO.

    Hai commesso un grande errore indietreggiando.
    Sai dove sta, no?
    Stuzziacala in modo diretto.
    Scrivile delle lettere molto romantiche sul concetto generico della bellezza e dell'amore.
    Quando non c'è la sua amica (e lei è sola), avvicinati a lei e scambia qualche battuta.
    Se tutto va bene
    Dopo un pò di tempo invitala a vedere un bel film romantico.
    Non avere paura ad esporti.
    Se non va non va. sarebbe inutile forzare.
    Troverai un altra bella ragazza che ti piacerà realmente per quello che è e non per quello che tu credi che sia.
    Ciao

    RispondiElimina
  51. ok provero!! grazie mille dei tuoi suggerimenti poi faro sapere come e andata

    RispondiElimina
  52. la mia ex-ragazza mi ha lasciato senza che io ne sappia il motivo e ogni mio gesto di ravvicinamento viene rifiutato che posso fare?

    RispondiElimina
  53. Grazie mille per i consigli , io davanti alle ragazze che mi piacciono non riesco mai a parlare con una certa naturalezza , davanti ai loro occhi mi perdo....Adesso so che la chiave è la sincerità ! Grazie ancora

    RispondiElimina
  54. Per conquistarle SI ASSOLUTAMENTE
    se poi vuoi solo illuderle e ingannarle per sembrare una cosa che non sei, puoi farlo...ma cosa ti resterebbe alla fine?

    Ricorda che ogni ragazza è diversa.
    Vale lo stesso per le situazioni che si vengono a creare.

    Stai calmo.
    Parla di tutto quello che potrebbe toccare l'interesse della ragazza: cani, mare, sole, sentimenti.
    Falla ridere.
    Proietta delle immagini di voi due insieme in un futuro .. tipo al cinema...compagni di banco...crea delle immagini di legame nella sua mente...intrigala....

    RispondiElimina
  55. ci proverò speriamo bene...........!

    RispondiElimina
  56. secondo me ognuno è diverso da tutti. Esistono ragazze con atteggiamenti forti fuori e deboli dentro e ragazze con atteggiamenti deboli fuori e forti dentro. Idem per i maschi. Siamo tutti diversi, quindi non esiste un 'atteggiamento,frase,coccola' uguale per tutte le ragazze. La mia ragazza per esempio, è forte fuori e debole dentro ;D. Non li piacciono quando qualcuno fa le prime mosse o robe del genere. OGNUNO DEVE CONOSCERE LA PERSONA CHE LI PIACE, E L'ATTEGGIAMENTO CHE DEVE PERSONIFICARE ;D.

    RispondiElimina
  57. Ciao volevo dirti come faccio a conquistare una ragazza che ha paura di amare?? sto impazzendo per lei e lei mi vede come un amico pero.. i suoi atteggiamenti con me quello che facciamo insieme non sono di amicizia ma di qualkosa di piu se hai una risposta e bene accetta=)

    RispondiElimina
  58. Oh!Ma io la vedo soltanto il sabato o sul autubus e io la guardo intensamente ma io ho 12 anni e lei 16 come posso fare ? Io e lei non ci parliamo quasi mai

    RispondiElimina
  59. ho 12 anni, non ho mai avuto una ragazza dalla prima elementare,e ora sono in seconda media. Ho messo gli occhi su una ragazza carina dalla prima media,lei mi considera come amico,però vorrei salire su di un gradino nella vita dell'amore, allora mi domando, che faccio per conquistarla?

    RispondiElimina
  60. ah si? datele la certezza di amarla e lei sarà vostra? io le ho fatto una dedica su facebook ma la signorina ha fatto finta di niente,ignorandomi ha giocato con i miei sentimenti...

    RispondiElimina
  61. Una volta che sono riuscito ad essere suo amico e lei capisce che io le vado dietro, perché lei scappa? Avrà paura di me?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. può avere paura di mille cose. Soprattutto se è giovane e alle prime esperienze. Devi insistere. Il tempo lusinga le donne. Continua a corteggiarla fino a quando lei non ti dice apertamente che non c'è trippa per gatti

      Elimina
  62. Ciao,io ho un problema con una ragazza,ormai è un anno che sono pazzo di lei,la vedo spesso,ma è una ragazza davvero molto timida,e io non ho idea di cosa fare D: Non è un problema di parole,perchè io sono un ragazzo sensibile rispetto"alla media" ma sono anche più insicuro di lei.Solo una volta sono riuscito ad esternarle i miei sentimenti scrivendole che è bellissima,lei però mi ha risposto "Grazie :D:D" Credevo di essermela dimenticata ma lei è la ragazza più bella che abbia mai visto,è sempre al centro dei miei pensieri... se solo sapessi dirle quanto è speciale e importante per me..

    RispondiElimina
  63. Non pensavo che fosse molto facile...

    RispondiElimina
  64. Io ho bisogno che voi mi diste una cosa,se io ho il suo numero ma lei non sa che celo e devo scriverli il primo messaggio ,lei mi conosce mi ha visto in giro e ha sentito parlare di me cosa devo fare?

    RispondiElimina
  65. Mi potresti aiutare per piacere?c'è una ragazza che mi piace ma sono troppo timido.io tratto bene le rahzze della mia scuola e lei mi tratta bene.solo che ho concorrenza. Ho pensato di dirglielo alla pizzata ma non ci sono riuscito. Lei e partita per il campp estivo e non la rivedo solo tra 5 giorni .ho chiesto ad un mio amico di dirle che le scrivevo su whatsapp .aiutatemi pk la concorrenza e tosta e io sto per trasferirmi

    RispondiElimina
  66. anonimo 13 settembre 2015 19.50
    mi potresti aiutare ,per favore.c'è una ragazza di 15 anni che mi piace,ma mi vergogno troppo.iole voglio bene , ma il problema è che non riesco a farle colpo,ma lei ogni sera si fissa su di me come se fossi un modello.

    RispondiElimina
  67. grazie per il consiglio

    RispondiElimina
  68. Mi potreste aiutare?
    C é una ragazza piú piccola di me che vedo avvolte in alcuni posti che frequento anch'io.
    Ho notato che mi osserva, ma non sempre. Il problema é che quando la vedo é sempre in compagnia di sua madre. Non so cosa fare per parlarle e specialmente farmi avanti.
    Sono anche un po' timido e mi vergogno, per piacere mi potete aiutare?

    RispondiElimina
  69. Ciao,da un paio di settimane mi sono accorto solo adesso di una ragazza molto più piccola di me a scuola che mi piace molto.Questa ragazza si trova in classe con l amico di un mio compagno di classe .Ho detto al mio compagno che mi piace questa ragazza e gli ho chiesto se poteva sapere attraverso il suo amico(nella stessa classe di questa ragazza) se lei era fidanzata...non lo è.Allora il mio compagno mi consiglia di iniziare chiedendole l amicizia su fb . Fino adesso non me l ha accettata(essendo del primo superiore e quindi piccola,magari nn l ha accettata proprio per questo motivo..nn mi conosce).Tutto questo in pochi giorni.A questo punto decido di farmi vedere da lei andandola a cercare dato che so in che classe è.In particolare cerco di vederla e di farmi vedere da lei durante la ricreazione con alcuni miei compagni o alcune volte anche solo.Un giorno (sempre a scuola) a cambio dell ora io l ho guardata perché mi è passata davanti mentre lei mentre camminava parlava con una sua amica.Io l ho seguita con gli occhi per poi guardare da un'altra parte e a questo punto lei si accorge di me,mi guarda per qualche istante per poi tornare a parlare con la sua amica.Io ho continuato a farmi vedere da lei in questi giorni.Ogni volta(anche in ricreazione) è in classe seduta oppure parla con le sue amiche(ma sempre in classe,raramente va in giro durante ricreazione).Credo che lei adesso dopo richiesta fb e vedendomi anche se per istanti,un paio di volte più o meno sa chi sono.Adesso,premesso che sono molto timido vorrei presentarmi,ma non so come fare,il mio compagno mi ha detto che può provare q parlare con le amiche di questa ragazza presentandola a me attraverso le amiche..il problema è che io non ho tanto bisogno di una sua presentazione,ma più che altro della mia..Perché altrimenti come le spiego durante l incontro come ho fatto a sapere il suo nome ecc?? Avevo pensato di dirle che è una ragazza carina,che voglio conoscerla,magari possiamo parlare durante la ricreazione e se le va di scambiare il numero di cellulare...come devo fare per presentarmi ??help

    RispondiElimina
  70. sale a tutti,io piu o meno ho una situazione al quanto complicata non so come muovermi,mi sono innamorato di una ragazza che sarebbe un'amica della ragazza di mio cugino.Lo conosciuta 3 anni fa e solo adesso inizio a provare molto di piu di qual'cosa e troppo bella,ho visto che quando sta in compagnia mia e degli altri preferisce starmi accanto,mi da per primo cioccolatini,ride alle mie battute,mi afferra il braccio e mi parla scherza tutte queste cose mi hanno fatto rincoglionire,non so se li piaccio oppure no!!L'ho invitata a cena 2 volte la prima non e venuta che era stanca per via del lavoro e la seconda e venuta!io vorrei dirgli quanto mi piace e che la penso in ogni momento della mia giornata mi sa che sono follemente perso di lei!COSA POSSO FARE MI CONSIGLIATE PERFAVORE!!

    RispondiElimina

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!