Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

domenica 25 dicembre 2011

Pelle Sensibile: Ascelle Lisce, Senza Prurito ed Irritazioni - Depilazione e Cura Ascellare


Ho spesso dato dei consigli a riguardo della depilazione in generale.
Se non vado errata, ho provato anche a suggerire ai maschietti come utilizzare cerette e rasoio per depilare il loro corpo, senza incappare in grossi problemi.

Noi donne siamo più pratiche da questo punto di vista.
Per questo ho deciso di scrivere un articolo che parli solo di una zona veramente molto delicata: le ascelle.

Una irritazione ad una o in tutt'e due le ascelle può essere veramente fastidiosa dal momento che anche per camminare si oscilla il braccio in avanti ed indietro.
Inoltre l'ascella è un luogo "angusto", nel quale la pelle è costantemente a contatto e tende a sudare.

In tutti i casi trovate un riepilogo di tutti gli articoli sulla depilazione in questo spazio web.

Come dicevo poco più sopra, alcune parti del corpo (le ascelle e zone private) sono molto sensibili a tante cose, mentre altre vivono la depilazione senza troppi grattacapi.


Alle volte ci si irrita anche senza che la zona sia stata stressata in precedenza.
Un esempio sono quelle donne ed uomini che si irritano al solo uso del deodorante.

Suggerimenti: Pelli Sensibili Libere Dalle Irritazioni


Rasoio


Se utilizzate regolarmente il rasoio, prestate particolarmente attenzione alle condizioni della lama.
Essa deve essere sempre pulita e affilata.
Solitamente le lame o i rasoi monouso funzionano meglio per coloro che possiedono una pelle sensibile.
Quando si usa un rasoio normale, invece, si deve considerare che i peli, gel e detergenti vari, inceppano col tempo la lama e la trasformano in un terreno fertile e prolifico per batteri ed altri microorganismi.
Per questo è auspicabile cambiare lama almeno una volta a settimana.



Ceretta




Per le mie amiche che hanno delle ascelle molto sensibili, consiglio vivamente di provare la ceretta.
Nel tempo si è rivelata il modo migliore per asportare i peli nelle zone delicate, senza che queste poi si irritino.
Tra una ceretta e l'altra solitamente passano parecchie settimane: da 4 a 6 settimane.
Questo lungo intervallo di tempo, diminuisce le possibilità di irritazione.
Certo è un pò doloroso all'inizio, però ci si abitua.


Deodoranti


Le sostanze chimiche contenute nei deodoranti e negli antidiaforetici (prodotto che riduce la traspirazione) possono spesso cagionare irritazioni alle ascelle.
Questo è un vero e proprio problema.
Se anche i deodoranti neutri dovessero essere un problema, rivolgetevi ad un dottore perchè sappia indicarvi una soluzione adatta.
Molto spesso la migliore soluzione per pelli sensibili è il talco (polvere ad uso antisettico).



Funghi


Il sudore lascia le ascelle calde ed umide. Un micro-sistema ideale per la sopravvivenza e riproduzione dei funghi.
Abbiate l'accortezza di asciugare sempre le vostre parti del corpo dopo una doccia o dopo aver sudato a lungo.
Mantenere le ascelle umide è una delle principali cause di irritazione in quelle zone.

1 commenti:

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!