Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

lunedì 2 gennaio 2012

5 Rimedi Naturali Per Combattere La Caduta Dei Capelli



La perdita dei capelli è un problema che riguarda tanto gli uomini quanto le donne, sebbene questo processo sia regolato dagli ormoni sessuali (e quindi negli uomini è un problema maggiormente accentuato dalla loro fisiologia).

La mia personale opinione e la mia esperienza mi suggeriscono di optare per rimedi naturali, tutte le volte che si tratta di curare la perdita dei capelli.

Molto spesso i trattamenti eseguiti da alcuni saloni di bellezza sono molto costosi e dai risultati veramente discutibili.

Insomma troppo spesso finiamo alleggerite nel portafoglio e con un problema ancora da risolvere.

Inoltre, poichè lo stress gioca un ruolo importante nella caduta dei capelli, si rischia seriamente di peggiorare la propria condizione.

Come Ridurre La Perdita Dei Capelli Con Prodotti Naturali Al 100% E A Casa Propria


Olio Caldo



Chiunque possiede dell'olio naturale in casa: d'oliva o di cocco o di semi vegetali.
Riponete una modesta quantità sul fuoco e riscaldatelo, senza farlo diventare troppo caldo.
A questo punto riponetelo nelle vostre mani e massaggiate delicatamente la cute.

Vi suggerisco vivamente di eseguire la procedura del massaggio dentro la vostra vasca da bagno, per evitare di versare dell'olio a terra e rischiare di scivolare o far scivolare qualcun altro.

Dopo aver eseguito un massaggio profondo e delicato, indossate una di quelle cuffie per capelli da doccia e lasciate riposare la cute per un'ora abbondante.
Poi sciacquatevi con abbondante acqua ed il vostro shampoo (meglio se non aggressivo).


Succhi Naturali


Oltre all'olio caldo un secondo rimedio naturale, per contrastare la caduta dei capelli, è quello dei succhi organici.

La cute può essere massaggiata con del succo all'aglio o alla cipolla o allo zenzero.
Lasciatelo agire sui capelli per 8 ore (tutta la notte, ad esempio) e poi lavate i capelli al mattino.

Controindicazioni?
Pigiama, cuscino e coperte dall'inconfondibile aroma dei bulbi (però non rischierete di essere morse nel sonno da un vampiro :)


Massaggi




Dedicate alcuni minuti al giorno a voi stesse.
Massaggiate la cute per 5 o 10 minuti, tutti i giorni.

Ciò stimola la circolazione. Ed una buona circolazione mantiene vitali e ben nutriti i follicoli dei capelli.

A tal scopo potete usare alcune gocce di un olio alla lavanda o uno dei tanti oli essenziali per la cucina: mandorla o sesamo, ad esempio.


Sostanze Antiossidanti


In questo spazio web abbiamo più volte fatto menzione agli antiossidanti.
Provate ad applicare del te verde tiepido (due bustine in una tazza d'acqua, vanno bene) sulla vostra cute e lasciatelo agire per un'ora abbondante.

Poi sciacquate i capelli con acqua abbondante.

Il te verde contiene molti antiossidanti che prevengono la perdita dei capelli e ne stimolano la ricrescita.


Meditazione

Amiche mie,
non siate prevenute verso la meditazione.
Molte di voi la ritengono un qualcosa di inutile: una perdita di tempo.

Non è così.

Come vi ho già accennato, infatti, una delle principali cause della perdita dei capelli sono l'eccessivo stress e la tensione.

Meditare aiuta a focalizzarci sui nostri obbiettivi, ci rilassa e allenta l'eccessiva tensione che ci tiene in ostaggio, restaurando il corretto bilancio ormonale.

7 commenti:

  1. Veramente molto interessante, grazie

    RispondiElimina
  2. Interessante...ma io che ho i capelli grassi posso usare lo stesso l'olio? Non mi sin ingrassano ancora di più? COmunque è vero! Lo stress è la causa di tutti i mali e anche dei capelli. Poi c'è il mio babbo che è calvo (ma ha la protesi di Cesare Ragazzi) e ho paura che anche io possa diventarlo! Mi faccio mille film mentali e ho tanta paura...comunque nella peggiore delle ipotesi faccio un trapianto o metto anche io la protesi.

    RispondiElimina
  3. Allora se sei una donna, credo che tu possa stare tranquilla.

    La calvizia si esprime mediate fattore genetico.
    Questo vuol dire che i maschi sono più propensi a perderli, mentre le donne o crescono già con pochissimi capelli (che poi vanno diventando sempre meno) o posso stare tranquille.

    Per l'olio, ti suggerisco di leggere questo articolo: soluzione-alla-pelle-grassa-neals-yard,praticamente ti spiega come un equilibrio perfetto del cuoi capelluto sia la soluzione al problema della pelle grassa.

    RispondiElimina
  4. Interessante l'articolo!
    Volevo chiedere a Giada come si trova il suo babbo con la protesi di cesare ragazzi che sono curioso! Se è possibile!

    RispondiElimina
  5. Ciao,
    leggendo questo articolo ho veramente scoperto delle cose molto interessanti..
    leggevo un commento di Giada sui trattamenti di Cesare Ragazzi Laboratories. Io ho da poco provato i loro prodotti della Linea Tricosil... mi era arrivata una mail con un invito per un tricotest gratuito (test cute-capelli) e ho accettato...
    io ho la cute molto grassa e nel mio caso mi hanno consigliato una linea di prodotti che si chiama Tricosil coadiuvante anti sebo: shampo, lozione e fiala..... per ora ho comprato lo shampoo che le fiale... un po' costose ma in linea con i trattamenti di "marca" diciamo cosi.... Quindi.. MI PIACE :))) ciao a tutti, Paola

    RispondiElimina
  6. dint knew that even meditation also will help in hair improvement..........thanks for sharing the awesome tips.........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari un commento in italiano sulla perdita dei capelli non sarebbe stato male. Nel sito da te proposto, l'immagine è alquanto similare a quei prodotti dietetici nei quali i soggetti ripresi si succhiano la pancia per sembrare più in forma.

      La perdita di capelli qui trattata è temporanea e non dovuta alla genetica. Contro quella non c'è nulla da fare attualmente

      Elimina

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!