Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

martedì 28 febbraio 2012

Manicure Perfetta Fatta In Casa: Guida Per Il "Fai Da Te"


Con l'arrivo della bella stagione non abbiamo più scuse per trascurare le mani.
Esse dicono molto di una persona. Proprio come il viso, i capelli ed il look in generale.
Anzi, oserei dire che le mani non possono mentire!

Ma non tutte possiamo permetterci di andare da un'estetista o di frequentare un salone di bellezza.
Fosse per me, andrei un giorno si e l'altro pure nei centri benessere per farmi massaggiare, ma il tempo è tiranno ed i soldi non crescono di certo su di un albero.

A questo punto non ci resta che sbracciarci ancora una volta e provare a far da sole. Nei ritagli di tempo per noi stesse, che corrispondono sempre di più a quelle orette strappate alla notte e al sonno.

Le parole che seguono sono solo la mia esperienza trascritta.
Vi dirò come ho imparato a fare la manicure da sola. Vi svelerò i miei segreti e spero che voi facciate altrettanto nei commenti =)

Cosa Serve Per Fare Una Manicure



Non si può minimamente pensare di trasformare le proprie mani in qualcosa di perfetto e degno di un salone di bellezza, senza aver prima acquistato alcuni strumenti e prodotti fondamentali.

Li elencherò in breve:

  • Asciugamano: per evitare di bagnare il pavimento;
  • Bacinella: bassa e larga per mettere a bagno le mani;
  • Base Coat: questo accessorio è importantissimo. Lo si usa per creare una vera e propria base, che protegge le unghie dagli smalti colorati o lucidi e trasparenti;
  • Bastoncino In Legno D'arancio: serve per spingere indietro le cuticole. Mi riferisco alle pellicine che troppo facilmente tiriamo via. Le cuticole non vanno strappate coi denti ne tagliate! Vanno rimosse attraverso l'apposito bastoncino;
  • Crema Idratante: sicuramente ne avrete più di una in casa sia per mani che per corpo o viso. Vanno tutte bene;
  • Forbicine o Tagliaunghie: potete optare per l'uno o l'altro. Io mi trovo meglio con le forbici, ma voi potete scegliere liberamente;
  • Limetta: consiglio di acquistarne una in vetro, che va pulita prima di qualsiasi utilizzo. In alternativa si può optare per delle limette usa-e-getta, ma la qualità di queste ultime si deteriora velocemente (rispetto alle altre che durano una vita) e la qualità di una manicure dipende tanto anche dagli strumenti che si utilizzano;
  • Olio Per Cuticole: serve per ammorbidire le pellicine;
  • Sali da bagno o Bagnoschiuma Delicato e Profumato: non sono strettamente necessari, ma già che siamo in ballo, perchè non fare le cose per come si deve? Trattiamoci come ci aspetteremmo in un salone per manicure;
  • Smalto: potete acquistare ed usare il colore che preferite. Vi raccomando solo una cosa: non acquistate i trucchi sulle bancarelle. Voglio usare la provocazione di una marca di prodotti naturali: ingoiereste mai a cuor leggero una crema? E' sempre bene sapere gli ingredienti utilizzati per realizzare i trucchi che usiamo;
  • Solvente Per Smalto o Acetone: come per qualsiasi restauro, prima di poter abbellire qualcosa, è necessario pulirla. Qualora aveste le mani smaltate, provvedete a rimuovere il colore;
  • Stuoia Bianca: va sotto la bacinella e sotto le mani che tingiamo;
  • Top Coat: è un prodotto che scherma la manicure e ne incrementa la durata nel tempo. Va applicato alla fine;

Guida: Manicure In Casa Passo Dopo Passo


IL PRIMO PASSO: MORBIDEZZA - assicuratevi di potervi dedicare a voi stesse, senza interruzioni. Niente telefono, forno a cui badare, bimbi da andare a prendere, etc.
Se avete le unghie già smaltate, utilizzate dell'acetone per rimuovere il vecchio colore.

Prendete un asciugamano ed una stuoia rigorosamente bianca e poggiatela su un ripiano. Distendetela per bene e poi poggiatevi sopra una bacinella larga e bassa. Riempitela con dell'acqua tiepida (aiutatevi con una brocca) ed aggiungete all'acqua dei sali da bagno o il bagnoschiuma. Direi che un cucchiaio da cucina va più che bene.

Immergete le mani e lasciatele a mollo per una decina di minuti. Puntate attentamente l'orologio ed evitate di uscire dall'acqua con le grinze. Il risultato che vogliamo ottenere è quello di ammorbidire le cuticole ed idratare le mani, qualora fossero secche.

Quando sarà il momento, uscite le mani dall'acqua e asciugatele, tamponandole con un asciugamano.

IDRATARE E PULIRE - una volta tolte le mani dall'acqua tiepida, occorre asciugarle ed idratarle con una crema. Prendete la vostra crema preferita e strofinate le mani tra di loro fino ad assorbimento.

Mettete anche una goccia di olio per cuticole sulle pellicine di ciascuna unghia. Lasciate passare qualche minuto, perchè l'olio venga assorbito.

Con il bastoncino di legno spingete delicatamente indietro le cuticole.
In questo modo verranno rimosse e l'unghia sarà visibile in tutta la sua corsa.

FORMA - le unghie troppo lunghe tendono a rompersi. Scegliete una lunghezza modesta e utilizzate le forbici o il tagliaunghie per accorciarle.

Nel caso in cui la lunghezza fosse quella giusta, quella che volete, allora passate direttamente alla limetta, per dare una forma alle unghie.
Le forme più utilizzate sono quella rotonda, squoval e quadrata. Quest'ultima, però, richiede una lunghezza maggiore dell'unghia, perchè possa essere modellata.

Se non sapete cosa fare e che forma dare, limitatevi a seguire la forma delle dita.
Limate le unghie con delicatezza e, soprattutto, con un movimento dall'alto verso il basso.
Mai il contrario. Mai destra sinistra.
Non snobbatemi. Il movimento è molto importante.
Trasgredire questa semplice regola porta ad unghie più deboli e facili alla rottura.
Sarebbe come costruire una casa posizionando in malo modo i mattoni.

BASE - dopo aver dato alle unghie una determinata forma, è l'ora di applicare il "Base Coat". Al momento dell'acquisto potrete optare per un ridge filling, che uniforma l'unghia e riempie eventuali imperfezioni, o per altri tipi di base. Scegliete quello più adatto alle vostre esigenze.

Dopo questa breve divagazione, spalmate la base senza starvi a preoccupare troppo. Il fatto che sia trasparente, limiterà al massimo eventuali sbavature.
Quando avrete finito, fatelo asciugare bene.


SMALTO - finalmente è l'ora del colore. Prima di spalmarlo sull'unghia, assicuratevi di quanto colore abbiate raccolto col pennello. E' importante per la resa che il colore non sia troppo e che non ci siano grumi. La passata deve essere uniforme.

Dividete mentalmente l'unghia in tre strisce da percorrere RIGOROSAMENTE dalla base verso la punta.
Una volta che il colore si è asciugato, considerate se non sia il caso di dare una seconda passata, per far risaltare meglio il colore.

PRIMA DELLA FINE - a questo punto non resta che applicare il Top Coat, per far in modo che la manicure duri più a lungo. Ricordate un solo ammonimento: non passate più volte sullo stesso punto per evitare di portare via parte dello smalto, messo in precedenza.


Le prime volte potrebbe sembrarvi una procedura lunga. In realtà non lo è affatto. Basta solo un pò di dimestichezza. Le vostre mani saranno belle come appena uscite da un salone di bellezza.

Prima di augurarvi buona fortuna, lasciatemi aggiungere qualche dritta.
Visto che posso darvele, perchè non approfittarne?
Ciò che non posso regalarvi sono le chiacchiere e le coccole dell'estetista =)
Ogni tanto bisognerebbe concedersele.

1. Lavorate sempre su mani pulite ed asciutte. Senza residui di sali o sapone o creme.

2. Utilizzate delle unghia finte, per ottenere delle unghie naturali della lunghezza e forma desiderate, ma fate bene i conti prima di metter mano a forbici e limetta.

3. Non usate limette metalliche. Risultano troppo dure e rischiano di danneggiare le unghie e compromettere la manicure.

4. Non dimenticate d'usare l'olio per cuticole, prima di spingere indietro o potreste anche farvi male - "Ouch!"

0 commenti:

Posta un commento

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!

Puoi Utilizzare Facebook, Per Lasciare Direttamente Un Commento