Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

sabato 2 giugno 2012

Gotta: Rimedi Naturali Per Curare La Gotta Artritica


La gotta è caratterizzata da un processo infiammatorio a carico delle giunture. Molto spesso è accompagnata da dolore acuto e da una certa fragilità delle giunture stesse.
La possiamo catalogare come un tipo di artrite: gotta artritica.
Essa è causata solitamente da anemia emolitica, da un cattivo stile di vita, da fattori genetici, da problemi a carico dei reni, a seguito di un trapianto d'organi, da obesità, etc..
Alcune volte la gotta si presenta a seguito di una concatenazione di fatti ed eventi che portano ad accumulare acido urico lì dove sono presenti delle giunzioni.

Oggi giorno è possibile curare la gotta attraverso dei rimedi naturali.
Molte persone tendono ad orientarsi verso questo tipo di cura.
Ad ogni modo io non mi sento di demonizzare totalmente i farmaci usati contro la gotta, anzi dico che i rimedi naturali devono essere affiancati a quelle che sono le terapie tradizionali.
Il nostro compito è quello di accelerare la guarigione attraverso il loro sinergismo.

Bere Molto. Visto che una delle manifestazioni più evidenti della gotta è l'accumulo di acido urico in prossimità delle giunture, occorrerebbe bere molta acqua così da abbassare la concentrazione dell'acido urico e drenarlo via dal corpo. Bevete acqua tutte le volte che potete, per mantenere l'organismo sempre ben idratato.

Ghiaccio. Visto che le zone colpite spesso e volentieri gonfiano, applicate del ghiaccio nella zona affetta, per ridurre l'infiammazione. Questo dovrebbe anche far scemare il dolore.

Latticini. E' stato dimostrato che i latticini ed altri prodotti caseari abbassano il livello di acido urico accumulato a causa della gotta. Due barattolini di yogurt o due bicchieri di latte al giorno vanno più che bene per tenere sotto controllo l'acido urico.

Vitamina C. Quello che abbiamo detto a proposito dei latticini è vero anche per la vitamina C. Essa contrasta in qualche modo l'accumulo di acido urico in prossimità delle giunture. Un bicchiere di spremuta d'arancia - o del pompelmo o della limonata (alla quale aggiungiamo un cucchiaino di miele) presi tutti i giorni, aiutano il corpo a far fronte all'eccesso di acido urico.

Ciliege. Probabilmente le ciliege sono il rimedio naturale più popolare contro la gotta. Mangiare una tazza di the di ciliege fresche al giorno aiuta a combattere sia l'infiammazione che l'eccesso di acido urico.

No Alla Carne Rossa. Ormai è certo che la carne rossa stimoli una maggiore produzione di acido urico. Tutte le carni rosse, dal manzo al maiale, andrebbero evitate.

Banane. Le banane sono ricche in fosforo e calcio, che concorrono a ridurre l'acido urico.

Sollevate Le Giunture Gonfie. Tenendo le zone gonfie ad una altezza superiore rispetto al cuore, si facilità la circolazione sanguigna e con essa migliora anche la risposta anti-infiammatoria. Camminare e sforzare un arto soggetto a gotta rischia di peggiorare la situazione. Meglio stare a riposo.

Autore: Viola Dante © RIPRODUZIONE RISERVATA

1 commenti:

  1. grazie e stato un buon consiglio non sapevo niente di tutto questo grazie ancora .

    RispondiElimina

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!