Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

mercoledì 20 giugno 2012

L’Aloe vera: una pianta miracolosa e amica della bellezza


L’Aloe vera è una pianta dalle proprietà davvero eccezionali. Da secoli usata per trattamenti estetici e terapeutici naturali fai-da-te, oggi l’Aloe viene comunemente impiegata come ingrediente base di cosmetici e prodotti dermatologici messi in commercio dalle migliori e più famose aziende del settore Beauty.

Quali sono le proprietà dell’Aloe vera? Perché è così efficace? Ecco tutto quello che c’è da sapere su questa “pianta miracolosa”, amica della salute e della bellezza femminile.


L’Aloe vera: proprietà e benefici

L’Aloe vera (o Aloe Barbadensis Miller) fa parte della famiglia delle Aloacee ed è molto conosciuta nel mondo per i suoi impieghi officinali ed estetici. Le sue foglie sono molto carnose e sono ricoperte da una corteccia voluminosa e da spine accuminate.
All’interno delle foglie è presente un gel che contiene più di 75 tipi di sostanze officinali. L’intera pianta ha al suo interno 150 componenti attivi, tra Sali minerali, Fosfolipidi, Enzimi, Aminoacidi e Acidi organici.

Le proprietà benefiche dell’Aloe dipendono dalla parte della pianta che si vuole utilizzare. Per esempio, le foglie, ricchissime di Aloina, hanno spiccati effetti lassativi, caratteristica che spiega l’utilizzo dell’Aloe come ausilio per combattere la stipsi. Il gel contenuto all’interno delle foglie, invece, è ricco di Glucomannani e Acemannano ed è famoso per le sue qualità di immuno-stimolante e di rigeneratore cellulare.

Altri benefici dell’Aloe vera:
  • idrata e tonifica la pelle;
  • ha una forte azione calmante in caso di ustioni, prurito, eruzioni cutanee o punture d’insetto;
  • stimola la rigenerazione cellulare e rallenta l’invecchiamento della pelle;
  • è un ottimo fungicida e battericida;
  • elimina le tossine che si accumulano nel sangue e nei tessuti;
  • ha delle straordinarie proprietà antitumorali;
  • ha un elevato valore nutritivo;
  • aiuta a proteggere il sistema cardio-circolatorio da gravi patologie;
  • è un antiossidante naturale;

Come si usa l’Aloe vera?

Gli usi terapeutici, fitoterapici ed estetici dell’Aloe sono innumerevoli e le modalità di impiego dipendono dal disturbo da trattare e dalla parte della pianta scelta per il trattamento.
L’Aloe sottoforma di unguento, di gel oppure di estratto di foglie viene impiegata per uso esterno, ad esempio per il trattamento di ustioni, ferite, escoriazioni o punture d’insetto. Spesso l’Aloe viene inserita nella lista degli ingredienti di cosmetici, creme e prodotti di bellezza industriali proprio perché, a fronte di rari effetti collaterali, presenta eccezionali proprietà fitoterapiche.
L’Aloe può essere anche assunta per via orale, per favorire la digestione o prevenire le patologie del sistema escretore e/o cardiovascolare.
Ulteriori utilizzi dell’Aloe prevedono l’ingestione della pianta sotto forma di succo di foglie di Aloe oppure come aroma naturale per insaporire gli alimenti.

Autore: Cherry Bianchino © RIPRODUZIONE RISERVATA

0 commenti:

Posta un commento

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!

Puoi Utilizzare Facebook, Per Lasciare Direttamente Un Commento