Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

giovedì 3 novembre 2011

Fa Male Ai Capelli? Cose Da Non Fare Ai Tuoi Capelli


La bellezza di noi donne passa anche attraverso particolari trattamenti e cure ai nostri capelli.

Purtroppo di questi tempi la tasca non canta e tra le spese che spesso si tagliano ci sono anche quelle per la parrucchiera.

Quindi ci si dà da fare in casa. Magari coinvolgendo qualche figlia/o o il marito.

Però ci son delle cose che possono danneggiare seriamente il capello.

Poichè ci sono passata in prima persona, voglio raccogliere in questo articolo tutto quello che ho imparato e metterlo a vostra totale disposizione.

Fate conto che di necessità si deve far virtù e, nel caso di emergenze o nel caso in cui la propria parrucchiera di fiducia non sia in città (io ne ho provate diverse e non tutte son brave) o nel caso in cui si vogliano risparmiare dei soldini, bisogna sbracciarsi, respirare a fondo e pensare passo-passo a ciò che si sta facendo.

PRIMA DI FARE QUALSIASI COSA, FERMATEVI E PENSATECI SU - siamo sicuri che non combinerò un papocchio?





1. Non colorate i capelli tutto l'anno. Dopo che avete fatto la tinta, lasciate trascorrere almeno 2/3 mesi abbondanti prima di affrontare un nuovo trattamento.
Coprire i capelli bianchi è un'azione fortemente aggressiva per il capello.
Se potete resistere, fatelo!
Non solo è bene non ricorrere al colore per coprire la classica crescita che si ha mensilmente, ma evitate come la peste di sottoporre i vostri capelli a cicli continui di colorazione e decolorazione in una stessa seduta.

2. So che il tempo è tiranno e preferireste recarvi una sola volta dalla parrucchiera per farvi fare il colore, il taglio e la stiratura dei capelli.
Ma, credetemi, sarebbe troppo stress tutto in una volta.
Dilazionate gli interventi in più sedute.
Tanto il prezzo sarà lo stesso.

3. Attente allo shampoo anti-forfora. Non utilizzatelo frequentemente. Dopo aver battuto la forfora, scegliete un prodotto meno aggressivo.
O per lo meno fate un lavaggio con lo shampoo anti-forfora una, due volte a settimana ed il resto dei giorni usate quello meno aggressivo.
A scrivervi è una pazza che lavava tutti i giorni i capelli nel modo sbagliato!!

Approfondimento
==================
Problema forfora? 5 Rimedi naturali da praticare in casa

4. Se soffrite di psoriasi o avete dei problemi con la forfora, non trattate i capelli con creme e lozioni a base di olio. Infatti questi prodotti sono da considerare come un banchetto prelibato che offrite ai microorganismi che vi cagionano forfora e psoriasi.

5. Evitate di usare lo stesso sciampo per mesi e mesi. E' bene imparare a cambiare marca di tanto in tanto.

6. Non legate i capelli ancora bagnati. Sono più deboli e rischiereste di spezzarli.

7. Pettinate con delicatezza i capelli quando sono bagnati.
Il trucco per una buona pettinatura è la calma.
Arruffare, tirare e attorcigliare con violenza i capelli non è una buona idea. Usate con delicatezza pettine e fono.
Più piano andrete con la mano, meglio separerete i capelli e otterrete un risultato invidiabile.

8. Preferite un pettine a denti (o maglie) larghe alle spazzole o ai pettini stretti.
Inoltre evitate (soprattutto se in viaggio) di far usare il vostro pettine a persone delle quali non conoscete la condizione igienica.

9. Non tenete i capelli raccolti a cipolla tutto il tempo.
So che i capelli lunghi davanti al viso possono dare fastidio. Ma esistono i cerchietti per questo.

10. Non strafate con lacche, gel o schiume per fissare la vostra acconciatura.
Più leggete che basta poca lozione, per ottenere l'effetto desiderato, più dovete correre dall'altra parte del negozio.

11. Non spendete tanti soldi per frequenti maschere ed impacchi alle uova o argilla o muschio o aceto, etc... Mettendo a contatto il capello con sostanze estranee al suo ambiente, non fate altro che alterarne l'equilibrio e stressarne l'esistenza. La salute del capello ne risente.

12. E' doveroso trattare le creme solari per capelli alla stessa stregua dei prodotti precedenti.
Meglio coprirsi o saltare qualche ora di esposizione al sole, piuttosto che soffocare letteralmente il capello con maschere oleose.

13. Non andate a letto con i bigodini messi.
Fatelo solo se sapete che vi sveglierete dopo 3, 4 ore. Non di più.

14. Non utilizzate la piastra per lisciare o rendere mossi e ricci i capelli più di due volte al mese.

15. Non spendete una fortuna cercando di rimediare in casa alla perdita eccessiva dei capelli.
Sarebbe più indicato farsi controllare da un dermatologo e imparare ad accettare che la perdita dei capelli è normale fino a 100 follicoli morti per giorno!

16. E' normale perdere molti capelli nel periodo immediatamente successivo alla gravidanza. Non preoccupatevi troppo. Presto le acque si cheteranno.


Avete altri consigli da condividere?
Usate il modulo dei commenti per comunicarli =)

0 commenti:

Posta un commento

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!

Puoi Utilizzare Facebook, Per Lasciare Direttamente Un Commento