Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

mercoledì 29 febbraio 2012

Curare, Nutrire e Proteggere i Capelli Con Il Cocco, Il Miele e Altri Prodotti Naturali


L'inverno porta con sé il freddo.
Quest'ultimo è un acerrimo nemico per la salute e la bellezza dei capelli.
Soprattutto se parliamo di un freddo secco.

A questa emergenza possiamo rimediare con due prodotti naturali e di facile reperimento: il cocco ed il miele.

L'olio di cocco funge da vero e proprio balsamo per capelli.
Va usato direttamente in vasca o doccia.

Si bagnano i capelli e poi lo si spalma delicatamente sulla cute con movimenti leggeri e circolari.

Qualora i capelli fossero lunghi, allora bisognerebbe stare attente a massaggiare sia la radice del capello che le punte.

Una buona abitudine, per chi ama prendersi cura della propria immagine ed essere sempre impeccabile, sarebbe quella di utilizzare l'olio di cocco almeno due volte a settimana. Soprattutto in inverno. Specie se il clima tipico dalle proprie parti è secco.


Personalmente impazzisco per il profumo naturale del cocco.
Ma, al di là, dell'aroma devo ammettere che l'olio di cocco è una vera manna per la cute ed i capelli che vengono nutriti, rivitalizzati e lasciati morbidi e splendenti. Protetti dalla disidratazione e dalle antiestetiche squame, che cadono come neve su spalle e viso.

I massaggi migliorano la circolazione sanguigna.
Il sangue riesce a circolare e raggiungere con maggiore facilità tutti i punti del cuoio capelluto. La radice del capello viene maggiormente nutrita.

A questo trattamento segue lo shampoo, meglio se delicato, e poi suggerisco una maschera per capelli, che potete creare direttamente in casa.

Vi farò usare degli ingredienti, che comunemente sono presenti all'interno di una cucina.
Ogni tipo di capello ha bisogno della sua maschera.


Capelli secchi


Prendete un avocado maturo, mezza tazza di crema di cocco e circa 3 cucchiai di succo di aloe vera. Schiacciate e mescolate il tutto fino ad ottenere una poltiglia alle quale dovete aggiungere dell'olio di jojoba. Solitamente vanno bene dai 3 ai 5 cucchiaini da zucchero.

La maschera naturale va massaggiata a fondo, ma con delicatezza su cute e capelli e lasciata agire per 30 minuti. Poi occorre sciacquarla con abbondante acqua.


Capelli grassi


Ciò che vi serve è un barattolo di yogurt bianco, la buccia presa da due limoni, delle foglie di menta da fare a pezzetti e pestare fino ad ottenere circa due cucchiaini di materiale, due cucchiaini di olio di neem (prodotto fantastico). Mescolate e pestate il tutto e diluitelo leggermente con dell'aceto di sidro di mela, che costa anche poco.

La maschera naturale va spalmata in testa e tenuta per circa 30 minuti. Poi sciacquate con abbondante acqua.


Capelli Normali


Procuratevi mezza tazza di latte, due cucchiai da tavola di miele e 5 o 6 gocce di olio di sandalo.

Massaggiate la cute e prestate attenzione al fatto che tutti i capelli siano raggiunti dalla maschera.


Cose Da Non Fare Ai Capelli




Lavare i capelli solo con dell'acqua calda o tiepida, senza shampoo, crea una grande frizione sulla chioma e rischia di danneggiarla.

Mai uscire in inverno con i capelli bagnati. Oltre che alla cervicale, si rischia di andare in contro alle doppie punte.
Anzi, occorrerebbe sempre indossare una sciarpa o un cappellino per proteggere i capelli dal clima rigido.

I capelli non vanno asciugati col fono, ma occorrerebbe che si asciugassero da soli. Andrebbero solo tamponati - e non sfregati rovinosamente - con un asciugamano.

2 commenti:

  1. Rosmarino e Timo, inoltre, migliorano la brillantezza della chioma.

    RispondiElimina
  2. Altre maschere naturali per capelli:

    In alternativa potete provare con mezza tazza di miele ed un quarto di olio di oliva.

    Oppure 1/4 di tazza di miele + due cucchiai da tavola di olio di oliva ed un cucchiaio di succo di limetta

    RispondiElimina

Per lasciare velocemente un commento, cliccate su [Seleziona profilo..] e poi su [Nome/URL]. Potete anche non inserire un indirizzo internet e mettere solo il nome :)
Grazie Per Il Commento!