© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante


Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

Spedire pacchi in Ucraina a 2 euro al Kg con i pulmini ucraini

pulmini ucraini Palermo

Non so se la stessa cosa valga per altre nazioni e luoghi, ma per certo quella dei pulmini ucraini è una realtà molto diffusa all’interno del nostro bel paese.

Il viaggio, che porta pacchi e persone nelle cittadine dell’Ucraina, dura circa 3 giorni e comincia sempre il sabato e/o la domenica mattina. Gli orari possono cambiare da città in città, ma il risultato non muta: merce consegnata puntualmente e senza intoppi.

La serietà è garantita…ma lo è a voce e nei fatti. Scordatevi assicurazioni per smarrimenti o il tracking del pacco. Sembra tutto molto retrò. Come un patto tra gentiluomini suggellato da una stretta di mano. Poetico ed efficace. Ma nessuna garanzia a parte la parola.

In molti, comunque, giudicano questo servizio molto efficiente e, soprattutto, più sicuro, rapido ed ENORMEMENTE più economico delle spedizioni postali o con corriere.

Le spedizioni sono prezzate a seconda del peso del pacco. A Palermo il prezzo è di 2 euro al Kg (da zero ad un kg è sempre 2 euro). Per staccare un biglietto d’andata e ritorno con un autobus, occorrono all’incirca 200 euro. Il viaggio è comunque molto faticoso.

loading...
loading...

Come spedire un pacco da Palermo a Kiev?
Per prima cosa vi sarà utile sapere che la raccolta pacchi avviene la domenica, ad una cadenza di una settimana sì e l’altra no. L’ultima spedizione io in persona l’ho effettuata giorno 17 Gennaio 2010 alle ore 9:40 circa. Vediamo di tenerci aggiornati tramite il modulo dei commenti!

Il prossimo incontro sarà giorno 31 Gennaio.

Dove?
Per quanto riguarda Palermo il punto d’incontro è in via Marchese Ugo. Via che costeggia piazza Antonio Mandini, conosciuta popolarmente come piazza Croci. Il luogo è molto facile da trovare.

Avete presente il Giardino Inglese? Approcciatelo da via della Libertà. Quando vi imbatterete nel semaforo, alla cui destra vi è un fioraio, girate e posteggiate se volete andare a piedi (sono nemmeno 5 minuti di strada) o svoltate a destra e poi un’altra volta a destra. Non potete sbagliare. Vi ritroverete nella strada da dove partono i pulmini per l’Ucraina: Marchese Ugo, poco dopo l’hotel Excelsior Palace.

Forse sarò più chiaro simulandovi il percorso che da via della Libertà, dovrete prima trovare posteggio, va verso la corta e chiusa dai gradini traversa che sorge proprio davanti al Giardino Inglese a circa 20 metri dal semaforo che fa angolo con Piazza Croci.

Questa traversa si chiama via Giorgio Montisano sez. Zisa, se non mi sbaglio.

Per le altre città, non posso far altro che affidarmi ai vostri commenti e poi inserire i dati nella seguente tabella.

Palermo via Marchese Ugo, poco dopo l’hotel Excelsior Palace (guarda post per dettagli!) Domeniche alterne. Tra le 09 – 11
Rimini incrocio tra via Tripoli e via Roma. Nel parcheggio che precede il multisala “Settebello” Tutte le Domeniche. Tra le 08 – 12

E per le partenze?
Per i viaggi vale lo stesso discorso. I Pullman si alternano con i furgoncini dei pacchi. Una domenica partono SOLO pacchi, la seguente le persone. Il luogo d’incontro è sempre lo stesso.

Avrò problemi a chiedere informazioni all’autista?
Chi non conosce la lingua sicuramente si sentirà spaesato. Sarà un intruso che non capisce una sola parola della conversazione. Per fortuna le badanti masticano quel tanto d’italiano che basta perché vi aiutino spontaneamente.

Comunque cercherò di darvi in questa sede tutte le informazioni che vi occorrono. Vediamo un pò di cominciare con delle domande classiche.

Vengono coperte tutte le città?
Non lo so, ma sarà l’autista stesso a chiedervi la destinazione e dirvi se la cosa andrà in porto o meno. L’unica cosa che potete fare è recarvi nel luogo d’incontro della vostra città e chiedere. In linea di massima, dalle informazioni in mio possesso, è coperto tutto il territorio Ucraino. Le città ed i paesi più fuori mano verranno raggiunte ugualmente ma in circa una settimana.

Posso spedire tutto?
No. Ad esempio per i farmaci che possono essere considerati dei narcotici o stupefacenti non c’è modo d’inviarli.

Devo dichiarare ciò che c’è all’interno del pacco?
Sì, l’autista vi chiederà esplicitamente (anche più volte) cosa avete messo all’interno del pacco che volete spedire (proprio per questo sconsiglia di inviare beni preziosi).

Posso spedire dei soldi?
Sì, solitamente la commissione è del 5% sull’ammontare della somma da spedire. I soldi dovranno essere dati all’autista.

I pacchi si possono perdere o essere trafugati?
NI. Potrebbe succedere, non posso darvi la certezza assoluta. A me l’autista ha consigliato di non mandare oro (avevo preso una collanina per la mia sorellina) perché aveva paura che qualcuno potesse giocare di mano. Ma molti tra coloro che usano da anni questo tipo di spedizione lo consiglierebbero tranquillamente.

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
loading...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
loading...

Chi sono? admin

Dopo il trasferimento del sito da un lido all'altro gli archivi hanno preso vita propria e sotto questo profilo sono stati raggruppati un sacco di articoli a tema eterogeneo. E' una sorta di "profilo comune" o "profilo ignoto" o "di prova". Venitemi a trovare su Salute e Benessere, dove è tutto più organizzato e più professionale.

Prova anche

CICLO MESTRUALE: COME ALLEVIARE DOLORI E DISTURBI

Ben 8 donne su 10 soffrono della famigerata Sindrome Premestruale, che complica la vita di …