© Tutti i diritti riservati e della Proprietà del sito.


Benvenuti sul mio blog/diario segreto. Vi informo che tutti gli articoli di lavoro sulla salute sono stati spostati sul mio nuovo sito salute e benessere!

PIC-NIC: IDEE E SUGGERIMENTI PER UN PICNIC IMPECCABILE

Di mattina, al tramonto o di notte, la bella stagione ci permette di mangiare all’aperto, trovando sfiziose e gioiose alternative alle solite mura domestiche. Che sia in un boschetto, sotto i freschi rami degli alberi, o su un prato fiorito e magicamente colorato oppure sulla spiaggia al tramontar del sole, per la buona riuscita di un picnic è necessario non dimenticare l’indispensabile e dare spazio alla creatività culinaria. È quindi chiaro che, innanzitutto, dobbiamo stare attenti a tre cose se vogliamo trascorrere una giornata piacevole: la scelta del luogo migliore, la lista delle cose da portare con noi e la preparazione di pietanze sfiziose che si possano comodamente mangiare all’aperto.

Tanto per iniziare procuriamoci il famoso cestino da picnic, uno di quelli che si vedono spesso nei film. Anche l’occhio vuole la sua parte e non è difficile riuscire a procurarsi un cestino grazioso e pratico, possiamo acquistarli in internet, per esempio tramite ebay, oppure di persona in negozi come Coin e Oviesse.

Ecco adesso la lista delle cose da portare con noi:

  • Repellente contro gli insetti
  • Sacchetti di plastica che fungano da pattumiera (per salvaguardare la natura!); 
  • Tovaglia (da stendere sull’erba o sulla sabbia); 
  • Tovaglioli e salviettine imbevute; 
  • Bibite (per esempio acqua, un buon vino e un termos con caffè se lo desideriamo); 
  • Piattini, bicchieri e posate; 
  • Sale, pepe e olio (in commercio ci sono diversi tipi di mini contenitori per questi condimenti);
  • Apribottiglie; 
  • Un coltello affilato (se abbiamo qualcosa da tagliare e in tal caso sarebbe utile portare anche un piccolo tagliere);

Ultimo ma fondamentale aspetto: il cibo. Cosa possiamo preparare per un picnic? 
Certamente qualcosa che si mangi comodamente stando seduti sul prato e che sia una valida alternativa al troppo scontato panino, alimenti che possano deliziare il palato senza complicarci troppo la giornata.

Ecco un po’ di idee:

  • Tramezzini con prosciutto crudo, rucola e mozzarella; 
  • Rustico con ricotta e spinaci; 
  • Frittata con prosciutto cotto e formaggi; 
  • Polpettine di merluzzo; 
  • Muffin salati con carciofi e formaggio; 
  • Frutta tagliata a cubetti; 
  • Crostata; 
  • Muffin al cioccolato; 
  • Panzerottini ripieni di mele; 
  • Baci di dama al cocco;

Se desideriamo fare bella figura possiamo decorare la tovaglia. Se scegliamo il mare per il nostro picnic, possiamo usare delle conchiglie per abbellire il telo o la tovaglia che usiamo per mangiare. Invece, se scegliamo il bosco o il prato, possiamo decorare la tovaglia con qualche fiore che dia un tocco di colore.

Autore: Maria Bruno © RIPRODUZIONE RISERVATA
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!

Chi sono? admin

Dopo il trasferimento del sito da un lido all'altro gli archivi hanno preso vita propria e sotto questo profilo sono stati raggruppati un sacco di articoli a tema eterogeneo. E' una sorta di "profilo comune" o "profilo ignoto" o "di prova". Venitemi a trovare su Salute e Benessere, dove è tutto più organizzato e più professionale.

Prova anche

CICLO MESTRUALE: COME ALLEVIARE DOLORI E DISTURBI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *